SoundWeekly #14 – Le uscite della settimana

SoundWeekly #14 – Le uscite della settimana
Condividi su

In questa pasquetta non vi priviamo di certo della selezione di The Soundcheck. SoundWeekly esce anche oggi e vi propone la miglior selezione di album e brani della settimana. Vuoi farci ascoltare delle canzoni? Scrivici a info@thesoundcheck.it

Questa settimana ha visto uscite più scarne rispetto alle precedenti, ma sicuramente da non sottovalutare. Partendo dagli emergenti, è imperdibile “Fortissimo” il nuovo singolo di Nuelle e Attilio: una ballata pop, a tratti dance, con un testo romantico e profondo enfatizzato dalla voce graffiante dell’artista. Arriva “Essere normale” di Freddo e “Felicità” di GIUMO. I Puro Veneno esordiscono con il loro album “Questo disco mi è costato una fortuna“. Nebraska pubblica l’irriverente “Ginevravagina” e Bruna ci coinvolge con la sua dolcissima “Diario“.

Mainstream italiano

Diverse sono state le uscite nel panorama mainstream italiano. Vediamo il ritorno da solista del produttore Young Miles, ora MILES, con “FLASHBACK!“. È da considerare riuscita la collaborazione tra Massimo Pericolo e Dardust in “Signore del bosco” dove barre rap si affiancano a una base dance. Se siete invece malinconici dei primi anni 2000, consigliamo anche di non perdere “WALE RMX” offerto da LA SAD insieme a niente di meno che i Dari.

Torna anche Madame con il brano “L’Eccezione” tratto dalla serie di Amazon “BANG BANG BABY“. Un brano un po’ insolito rispetto a cosa ci ha abituati l’artista veneta, ma da ascoltare sicuramente. Un altro brano tratto da un’opera cinefila è “La Svolta” di Carl Brave, una narrazione di una particolare serata romana. “FORTUNA” è la conferma definitiva che Ghali è “emigrato” dall’hip hop.

Ascolta “SoundWeekly” su Spotify.

Dopo la collaborazione a Sanremo con La Rappresentante di Lista torna anche GINEVRA con il singolo “BRICIOLE” prodotto da Frenetik&Orang3. Un bel pezzo malinconico e quasi onirico per il sound che offre. Troviamo infine “Caro fottutissimo amico” dei The Zen Circus con Motta dove gli artisti hanno dato libero spazio alla sperimentazione, mentre “Eclissi” può essere fatta rientrare nei pezzi tristi di Gemitaiz grazie soprattutto alla collaborazione con Neffa.

Dall’estero

Quanto state rosicando per il Coachella in questo momento? Nonostante molti artisti siano impegnati al festival, ci sono uscite interessanti dagli States. “Memories” di Conan Gray è una bella ballad triste, un po’ di bad mood per equilibrare l’euforia del ponte pasquale. Sulla stessa linea è anche il nuovo pezzo dei The Walters con “Million Little Problems“.

Ci pensa Lizzo con “About Damn Time” a far ballare i vostri c**i pesanti dai vari pranzi. Se siete fan della trap ignorante non potete perdervi il ritorno di Lil Pump con “All The Sudden“. Per continuare a ballare non potete assolutamente ignorare il primo album in studio degli Swedish House Mafia, “Paradise Again” da cui abbiamo selezionato “Calling On“.

Ep & Album
Swedish House Mafia – “Paradise Again” – SSA Recording/Republic Records

Rancore – “Xenoverso” – Universal Music Italia

Float Music – “Clouds & Butterflies”

FLAMINIA – “Komorebi” – Costello’s

Riccardo Morandini – “Il Leone Verde”

Puro Veneno – “Questo disco mi è costato una fortuna” – Alka Record Label

Greyhaven – “This Bright And Beautiful World” – Rude Records

Bipuntato – “Cose Sparse”

Mico Argirò – “Irriverentə”

Cosmetic – “Paura di piacere” – To Lose La Track

Prince Daddy & the Hyena – “Prince Daddy & The Hyena” – Pure Noise Records

Verano – “Supra (prima parte” – 42 Records

Buon ascolto e alla prossima settimana con una nuova SoundWeekly!

a cura di
Lucia Tamburello e
Luca Montanari

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – Subsonica – Demodè, Modugno – 16 aprile 2022
LEGGI ANCHE –
IlMasseo: il Re di Twitch Italia
Condividi su
Luca Montanari

Luca Montanari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *