RÖDJA: fuori il singolo “Everest” in streaming e download

RÖDJA: fuori il singolo “Everest” in streaming e download
Condividi su

RÖDJA presenta“Everest”. Prod.NeroArgento, il nuovo singolo è disponibile in streaming e digital download!

EVERESTprod. NeroArgento è il titolo del nuovissimo singolo di RÖDJA in uscita oggi venerdì 12 novembre 2021 per Bagana B District Music e distribuito da Pirames International.

Il brano è disponibile su tutte le maggiori piattaforme streaming e in digital download. Il cantante urban dalle sonorità poliedriche ha reso disponibile il video ufficiale di “Everest” su YouTube.  

“Everest” segue al singolo “Valhalla”(prod. NeroArgento) pubblicato a febbraio.

“Everest” streaming e digital download > https://pirames.lnk.to/Everest

Il cammino verso “Everest”

Torinese classe ’87, RÖDJA (all’anagrafe Cristiano Ruggero) è un artista in grado di fondere più generi in un crossover travolgente, dinamico ed esplosivo. Una commistione di stili tra rock, pop, dub reggae ed elettronica sperimentale che genera un sound unico, supportato da una vera e propria band alle spalle, per un’esplosione di energia e adrenalina.

Everest” è la rappresentazione di emozioni e sensazioni quotidiane dettate da un viaggio introspettivo, la razionalizzazione di un concetto e della volontà di reagire.  

“Everest nasce dalla volontà di dare concretezza a un’esperienza di vita. Si tratta di una prova contro se stessi, la dichiarazione di guerra fatta alla propria anima dopo aver convissuto con la costante sensazione di sentirsi perennemente fuori posto, mentre quello che hai intorno sfuma come luce nel buio” – commenta RÖDJA.

Un crossover energico e struggente, che pone le sue fondamenta nel rock su cui si vengono a innescare elementi legati ora al pop mainstream ora all’indie più energico. Così “Everest” definisce il suo sound travolgente, catchy e decisamente accattivante.

La musica è di NeroArgento, all’anagrafeAlessio Ferrero, il testo di RÖDJA.
Il brano è stato prodotto, registrato e mixato all’AExeron Studio di Torino da NeroArgento.

La regia del video è a cura di Mattia Di Matera.

www.facebook.com/angryrodja
www.instagram.com/angryrodja

Biografia

RÖDJA, all’anagrafe Cristiano Ruggero, è un artista torinese classe ’87. Nel Novembre 2017 lo stretto rapporto con RELOAD MUSIC FESTIVAL lo porta alla firma con l’omonima etichetta in collaborazione con Sony Music Italia. Da qui la nascita del suo “side project” dal nome ANGRY LIÖN. Nel 2018 pubblica il singolo estivo “PA PARA PA” con il producer romano Sam Burst, l’uscita viene apprezzata dal dj Provenzano che la suona in anteprima su M2o in diretta nazionale, la traccia in questione è di carattere Latin Wave.

Nel 2019 pubblica ANGRY LIÖN – RAGGI COSMICI un EP contenente il suo “side project”; in questo anno c’è spazio per la prima uscita dell’album ICARO, dal nome SAPORE DI JACK insieme al rapper torinese RAYDEN membro dei ONE MIC, supportato dal brand DC SHOES. Nel febbraio 2020 pubblica la seconda traccia: ICARO, un mix esplosivo di drum’n’bass, reggae e chitarre rock, che supera oggi i 100 mila streaming Spotify. La grande sfaccettatura artistica di RÖDJA porta i suoi frutti ed a giugno rilascia il suo singolo MUEVELO in collaborazione con il dj Chris Wilde.
A luglio vince AREZZO WAVE, come miglior progetto del Piemonte, il 4 dicembre esce con HARDCORE feat. BABAMAN. L’artista firma per Bagana B- District nel 2021, con cui esce con i singoli “Valhalla” e “Everest”.

a cura di
Staff

Seguici anche su Instagram!

LEGGI ANCHE – Parcels, “Day/Night”: due album per raccontare luci e ombre
LEGGI ANCHE – “Ready for Another Universe” è il nuovo album della Rinky Tinky Jazz Orchestra

Condividi su
Andrea Mariano

Andrea Mariano

Andrea nasce in un non meglio precisato giorno di febbraio, in una non meglio precisata seconda metà degli Anni ’80. È stata l’unica volta che è arrivato con estremo anticipo a un appuntamento. Sin da piccolo ha avuto il pallino per la scrittura e la musica. Pallino che nel corso degli anni è diventato un pallone aerostatico di dimensioni ragguardevoli. Da qualche tempo ha creato e cura (almeno, cerca) Perle ai Porci, un podcast dove parla a vanvera di dischi e artisti da riscoprire. La musica non è tuttavia il suo unico interesse: si definisce nerd voyeur, nel senso che è appassionato di tecnologia e videogiochi, rimane aggiornato su tutto, ma le ultime console che ha avuto sono il Super Nintendo nel 1995 e il GameBoy pocket nel 1996. Ogni tanto si ricorda di essere serio. Ma tranquilli, capita di rado. Note particolari: crede di vivere ancora negli Anni ’90.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *