Aurora Giovinazzo: la nuova stella del cinema italiano

Aurora Giovinazzo: la nuova stella del cinema italiano
Condividi su

Aurora Giovinazzo è considerata una delle attrici emergenti più talentuose e promettenti del cinema italiano. L’abbiamo conosciuta nel 2021 con il ruolo di protagonista nei film Anni da cane e Freaks out di Gabriele Mainetti. Aurora si confronta con il mondo dello spettacolo già da bambina e non solo con il cinema. Insomma, una ragazza piena di talento con un futuro promettente. Dove è apparsa in passato e cosa sappiamo su di lei? Conosciamola meglio!

L’infanzia di Aurora

Nasce il 18 aprile 2002 a Roma, sorella di Domiziana Giovinazzo, attrice conosciuta per aver interpretato il ruolo di Elena Martini nella famosa fiction di rai1 Un medico in famiglia. Partecipa fin da bambina a spot pubblicitari e piccoli ruoli in serie tv e fiction. Aurora, da piccola, si divertiva a recitare in casa, anche fingendo di stare male, la madre notando questo talento decide di portarla sul set.

Recita piccole parti nella terza stagione di Caterina e le sue figlie, nella prima e seconda de Il peccato e la vergogna e nelle prime due stagioni di Rossella. Appare nei film Immaturi e Immaturi-il viaggio nel ruolo di Penelope, figlia di Luisa (interpretata da Barbora Bobuľová). Ottiene piccoli ruoli anche in Furore, Sorelle, La classe degli asini e Non è stato mio figlio. Nel 2016, insieme alla sorella Domiziana, ha partecipato al cortometraggio A girl like you, con la regia di Massimiliano Loi e Gianluca Mangiasciutti.

Il debutto da protagonista

Nel 2021 arriva al cinema e in tv con due film. Il primo è Anni da cane, uscito in esclusiva su Amazon prime video il 22 ottobre 2021, il secondo film è Freaks out, presentato al cinema dal 28 ottobre 2021.

In Anni da cane interpreta Stella, una sedicenne goffa, cinica e fantasiosa che a seguito di un incidente stradale in cui è coinvolto un cane, si convince di dover contare i suoi anni come quelli dei cani cioè di sette anni in sette anni. Così facendo è convinta di morire presto e quindi fa una lista di cose da fare prima di morire, aiutata dai suoi due migliori amici. Ma un incontro casuale con Matteo, ragazzo timido ed introverso, cambierà la sua prospettiva.

Freaks out invece è stato uno dei film più apprezzati del 2021. Il film narra di un particolare circo di Roma nel 1943, periodo dell’occupazione nazista. Nel film Aurora Giovinazzo interpreta Matilde, una ragazza dai super poteri, in grado di produrre elettricità e fulminare chi la tocca. Come lei stessa dichiara, questo è stato il periodo più stimolante della sua carriera artistica.

La passione per il ballo

Aurora balla da quando aveva 9 anni. È esperta di balli caraibici (merengue, salsa cubana e salsa portoricana). È campionessa europea e mondiale di bachata e adesso ha anche i primi due brevetti per insegnare. Sia allena 6 giorni su 7 e non ha intenzione di mollare. Aurora è riuscita a conciliare le sue grandi passioni: danza e cinema e ha ottenuto grandi risultati in entrambi i campi.

Vita privata

Non si sa molto della sua vita privata, l’attrice è molto riservata. Sappiamo che ama gli animali, soprattutto i gatti. Adora il buon cibo e il suo piatto preferito sono i tortellini in brodo. Nel tempo libero si diverte a fare la zia. L’anno scorso è nato Lorenzo, primo figlio di sua sorella Domiziana che vediamo comparire in qualche scatto sul profilo Instagram di Aurora.

È evidente la sua predisposizione naturale per lo spettacolo e con impegno e sacrificio è riuscita a conquistare tanti successi più che meritati. Le auguriamo una carriera brillante ma siamo sicuri che con il suo talento e la sua determinazione, la strada sarà tutta in discesa e la sua carriera un successo!

a cura di
Desirée Cicero

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – Mattia Stanga: la nuova comicità su TikTok
LEGGI ANCHE – TheShow: la Candid Camera si fa sul Web
Condividi su
Desirée Cicero

Desirée Cicero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *