Carl Brave – Ippodromo Capannelle, Rock in Roma – 15 luglio 2022

Carl Brave – Ippodromo Capannelle, Rock in Roma – 15 luglio 2022
Condividi su

Carl Brave, in occasione di Rock in Roma, si esibisce sul palco del’ippodromo Capannelle e fa impazzire i 20.000 presenti

Un po’ di ripasso

Carlo Coraggio, in arte Carl Brave, nasce nella capitale ed è qui che costruisce le basi della sua carriera. È un artista originale e la sua musica abbraccia diversi generi: cantautorato, rap e pop.

Muove i primi passi nella musica durante l’adolescenza, scrivendo versi rap, ma la sua passione per il basket, praticato fin da piccolo, lo vede molto impegnato.

Decide così di lasciare la carriera sportiva e si dedica totalmente alla musica, infatti decide di frequentare il SAE Institute di Milano per diventare produttore. Dopo alcune collaborazioni con la Molto Peggio Crew, l’artista romano inizia a lavorare con il collettivo nato a Trastevere, il gruppo 126 e proprio qui conosce Franco126.

L’incontro fra i due è stato decisivo e vincente per la carriere di entrambi gli artisti, infatti nasce subito una sintonia molto forte. Carl Brave, che stava lavorando ad un suo progetto da solista, decide infatti di condividere e coinvolgere proprio Franco126.

Il risultato di questa collaborazione non tarda ad arrivare e a maggio 2017 Bomba Dischi pubblica Polaroid, il loro primo album. La pubblicazione riscuote un ottimo successo, ottenendo la certificazione disco d’oro.


Dopo i singoli Sempre in due con Franco126 e Barceloneta con Coez, Carl Brave diventa un’icona, grazie alle sue particolari sonorità che lo hanno reso popolare soprattutto tra le nuove generazioni.

Dopo tantissime collaborazioni con Elisa, Coez, Frah Quntale e tanti altri, nell’ottobre del 2020 pubblica anche il suo secondo album Coraggio. Nel 2021 pubblica il brano Makumba con Noemi, seguito dal suo secondo EP Sotto cassa. Nel 2022 si rinnovano due collaborazioni, la prima con Noemi (Hula-Hoop) e la seconda con Max Gazzè (Cristo di Rio.)

Il live

Carl Brave apre il concerto con Mosaici, passando poi per Shangai e Spigoli (con Mara Sattei). Non mancano le canzoni che lo hanno reso celebre come Fotografia e Chapeau.

Contagia e fa ballare sulle note delle sue hit i 20.000 spettatori presenti nella Capitale per la data 0 del suo nuovo tour estivo al Rock In Roma. Il cantante romano apre le danze alle 21.45 in un vero e proprio show e con la presenza di tantissimi ospiti e di una corposa band composta da 11 elementi.

Sul palco delle Capannelle infatti, erano presenti NoemiMax Gazzè, Gemitaiz, Pretty Solero e Mara Sattei. Il live è stato un vortice di emozioni, la musica di Carl ti entra dentro e non riesci più a farne a meno. Il concerto è stato apprezzato molto dai giovani presenti, perché in qualche modo, le canzoni di quest’artista, ti fanno vivere la vita Romana e la spensieratezza della vita.


a cura e foto di
Nico Palmisano

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – The Chemical Brothers – Medimex, Bari – 14 luglio 2022
LEGGI ANCHE – Litfiba – Ferrara Summer Festival – 16 luglio 2022
Condividi su
Vito Nicola Palmisano

Vito Nicola Palmisano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *