dEUS – Botanique, Bologna – 28 giugno 2022

dEUS – Botanique, Bologna – 28 giugno 2022
Condividi su

La band di Anversa arriva a Bologna per spettinare un po’ (un bel po’) il pubblico del Botanique

I dEUS, in due decenni di carriera, sono partiti dai club dei primi anni ’90 in Belgio fino ad arrivare a essere consacrati a livello internazionale. Il loro punto di forza è sempre stato il grande amore per la ricerca sonora, l’applicazione di soluzioni sempre diverse, a volte anche spiazzando l’ascoltatore.

Vent’anni di carriera, dicevamo: ora sono di nuovo on the road e la tappa bolognese al Botanique, col ritorno in formazione di Mauro Pawlowski, ha donato all’esibizione quel leggero ma incredibilmente caratteristico suono più grezzo, quel pizzico di energia in più che rende i dEUS appetibili anche ai vecchi rocker brontoloni (scherziamo, non siete vecchi).

Ci sono 30 gradi, si sentono tutti, c’è una leggerissima brezza che abbassa la temperatura di mezzo grado e che allieta ogni tanto i presenti. Ma Tom Barman se ne frega della proverbiale umidità bolognese e rimane per un’ora e venti con un pullover. A Bologna. A fine giugno.

Eroe.

Un’ora e venti di live, con “Quatre mains”, “Instant Street”, l’infinita “Hotellounge”, “Suds & Soda” e tanti altri cavalli di battaglia che sono stati apprezzati dai presenti e ben eseguiti, con una performance per certi versi emozionante.

Set list:
  1. Quatre mains
  2. Constant Now
  3. Girls Keep Drinking
  4. Fell Off the Floor, Man
  5. Sirens
  6. Instant Street
  7. Smokers Reflect
  8. Sun Ra
  9. The Architect
  10. Hotellounge (Be the Death of Me)
  11. Nothing Really Ends
  12. Bad Timing
  13. Suds & Soda
  14. Roses

a cura di e a cura di
Nathalie De Muri

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – Caparezza – Sequoie Music Park, Bologna – 28 giugno 2022
LEGGI ANCHE – Gemitaiz – Sherwood Festival – 28 giugno 2022

Condividi su
NHL87photo •

NHL87photo •

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *