Aka 7even: Da Amici a Sanremo

Aka 7even: Da Amici a Sanremo
Condividi su

Grazie ad un percorso pieno di emozioni, Aka7even da Amici 20 è approdato tra i big di Sanremo 2022

Oggi il giovane e ribelle Aka 7even è un idolo per i giovani. Da quando la sua musica, i suoi testi e il suo stravagante modo di essere sono giunti sul piccolo schermo, ha collezionato un successo dietro l’altro.

Ma conosciamo meglio Aka7even:

Luca Marzano (vero nome di Aka7even), ha raccontato nella scuola di Amici 20 il significato del suo nome d’arte. Un nickname molto particolare che deriva da una triste esperienza del suo passato che oggi è la sua forza. Da bambino infatti Luca ha sofferto di una grave encefalite che gli ha causato crisi epilettiche e infine il coma per una settimana:

Ho vissuto insieme alla mia famiglia un periodo d’inferno. Una settimana sul letto di ospedale con un’altissima possibilità che non mi svegliassi“.

Da lì la scelta del suo nome d’arte: “‘Aka‘ è un’espressione inglese che sta per ‘also known as‘, ovvero ‘anche conosciuto come‘, usata in genere per gli pseudonimi. Mentre il 7 rappresenta il numero della mia vita, visto che a 7 anni sono stato in coma per 7 giorni e 7 sono le vite dei gatti“, ha spiegato nella scuola di Amici 20.

Amici di Maria De Filippi non è la prima esperienza televisiva di Luca. Nel 2018 aveva stupito giudici e pubblico di X Factor con una cover della canzone “When I Was Your Man” di Bruno Mars. Fedez, in quell’edizione uno dei giudici, era rimasto colpito per la sua bravura nel suonare il pianoforte e per la sua bellissima voce. La sua esperienza si fermò ai bootcamp, dove fu sostituito ed eliminato dal programma.

Il percorso di crescita professionale e personale:

Sarà nella scuola di Amici 20, però, che Aka7even troverà il modo di esprimere al meglio il suo talento. Dopo un duetto con Biondo dal titolo “Coco“, Luca intraprende un percorso di successo nella programma di Maria De Filippi, che passa al successo con l’aiuto della sua insegnante Anna Pettinelli, produce inediti di successo come: “Yellow“, “Mi Manchi” e “Loca“.

Dopo tante sfide durante il pomeridiano, Aka 7even ha fatto vedere tante sfaccettature del suo talento, come per esempio l’essere polistrumentista e una capacità di spaziare tra diversi generi, senza mai perdere la sua identità.

Durante le puntante del serale, tra Sangiovanni e Aka 7even si è sempre percepita una sorta di “competizione” non tanto tra i ragazzi in gara, ma fra i loro rispettivi professori: durante le puntante si andava avanti a suoni di sfide e comparate per vedere chi era il migliore.

Anche non vincendo nessun premio ad Amici, al di fuori del programma la sua musica invece ha iniziato ad avere successo, tanto da conquistare disco d’oro e doppio disco di platino con la canzonecanzone “Mi Manchi” e triplo disco di platino per ”Loca”.

Finita l’esperienza nel talent di Maria De Filippi, la sua carriera decolla: agli MTV Ema del 2021 vince il premio nella categoria di Best Italian Act.

Da Amici fino ad essere fra i big di Sanremo 2022:

Il bel percorso di crescita musicale lo porta fino al palco più famoso e importante per la musica italiana, il palco dell’Ariston, dove viene candidato da Amadeus fra i 25 big in gara, di cui fa parte anche Sangiovanni. Il percorso dei due amici continua, vivendo assieme un evento così importante. Un sogno che si avvera, il sogno e il desiderio di ogni artista, di salire su quel palco ed esprimere tutta la propria musica.

Durante le quattro serate di Sanremo, Aka7even ha mostrato il suo talento, la sua voglia di mangiarsi il palco, di far arrivare il suo messaggio tramite la sua canzone portata in gara “Perfetta così“, un tributo per ognuno di noi che non si sente mai abbastanza per tutto e per tutti.

Aka7even- “Perfetta così”

Il brano riprende le sonorità estive dello scorso anno di “Loca“, un flow leggero e spensierato indirizzato a un pubblico molto giovane, come quello di riferimento per il cantante campano. L’accettazione del proprio corpo, della propria bellezza è al centro del messaggio della canzone, in cui Aka 7even spinge il pubblico a migliorare il rapporto con il proprio lato estetico, con la partner del brano che diventa la donna specchio per un pubblico giovane e interessato a sentirsi parte di questo racconto.

Con il tour che inizierà a breve, subito dopo Sanremo, ha assicurato di stare già preparando delle coreografie in modo da rendere tutte le esibizioni più dinamiche e coinvolgenti possibili.

Non vediamo l’ora di vederti sul palco, caro Luca!

a cura di
Sofia Neri

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE: Tananai con “Sesso occasionale”: un inno genuino e sincero all’amore
LEGGI ANCHE: Emma Marrone al Festival di Sanremo torna con “Ogni volta è così”

Condividi su
Sofia Neri

Sofia Neri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *