Il Festival Day a sostegno della musica e degli operatori del settore

Il Festival Day a sostegno della musica e degli operatori del settore
Condividi su

Dopo il grande successo dell’iniziativa L’Italia in una stanza con 235.000 spettatori, 400 contributi video, 1500 personaggi e musicisti del mondo della musica e dello sport coinvolti, 50.000 euro raccolti a sostegno della Protezione Civile e Renzo Arbore come testimonial, arriva il Festival Day a sostegno della Musica e delle imprese, degli operatori e dei lavoratori del settore.

Il Festival Day vede l’adesione di oltre 60 festival presenti in tutta Italia e si terrà giovedì 30 aprile dalle 14 alle 24 sulla piattaforma on line www.sport2u.tv

Tra i Festival coinvolti vogliamo citare Rock Targato Italia, Premio Ciampi, Calabria Sona, Ethnos Festival, Lennon Festival, Verona in Love, Premio Andrea Parodi, Premio Osservatorio Giovani, Folkest e tanti altri.

Spazio per tutti i generi

Si tratterà di un viaggio ideale attraverso le eccellenze dei Festival di tutta Italia senza barriere di generi musicali. Ognuno avrà uno spazio all’interno del quale presenterà i propri artisti e poter fare un appello per una raccolta fondi a sostegno della musica e delle strutture sanitarie del territorio.

L’iniziativa sarà un’occasione per fare luce sulla situazione della musica oggi in Italia da parte di lavoratori del settore, associazioni e imprese, per chiedere un intervento concreto da parte del Governo e dei privati.

Tante le realtà coinvolte: dai negozi di dischi (Discoteca Laziale), il mondo delle discoteche (Silb), i disc Jockey ( Asso DeeJay), gli strumenti musicali (Cafim) fino ai lavoratori precari dello spettacolo, il circuito del jazz e il mondo delle orchestre.
Il Festival sarà dedicato alla memoria del maestro Lelio Luttazzi.

Quando si svolgerà

La giornata di giovedì 30 aprile sarà presentata dalle 14.00 alle 24.00 da Giordano Sangiorgi organizzatore storico del MEI-Meeting delle Etichette Indipendenti ed Enrico Spada coadiuvati da Enrico Deregibus e Ivana Stijepanovic, Margherita Ventura e Claudio Bolognesi.

Sarà aperta dal Bergamo Jazz Festival nella Giornata Mondiale del Jazz per sodalizzare con una delle città più colpite dal Coronavirus.
Tra i testimonial vogliamo segnalare i Marlene Kuntz e Arturo Stàlteri con Bella Ciao, Ivan Segreto e tanti altri ospiti.


Per i festival e le associazioni che volessero aderire si puo’ scrivere a: segreteria@materialimusicali.it 
Il Festivla Day sarà visibile su: www.sport2u.tv e sulle pagine YouTube del MEI e di OAPlus.

Tra i partner si segnalano Donna Glamour, 7VA, Radio Cusano Campus, Rete Oro e altre tv

a cura di
Beppe Ardito

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – “Mangiasabbia” è il nuovo album di Ubba+Bond
LEGGI ANCHE –
Kali The Lioness: voce femminile della middle school partenopea

Condividi su
Beppe Ardito

Beppe Ardito

Da sempre la musica è stata la mia "way of life". Cantata, suonata, scritta, elemento vitale per ridare lustro a una vita mediocre. Non solo. Anche il cinema accompagna la mia vita da quando, già da bambino, mi avventuravo nelle sale cinematografiche. Cerco di scrivere, con passione e trasporto, spinto dall'eternità illusione che un mondo di bellezza è possibile.

3 pensieri su “Il Festival Day a sostegno della musica e degli operatori del settore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *