wLOG e il suo nuovo singolo: “Wild”

wLOG e il suo nuovo singolo: “Wild”
Condividi su

Venerdì 17 settembre è uscito il nuovo singolo dell’eclettico wLOG.

Il nuovo brano si chiama “Wild” e racconta, con il solito piglio dell’artista, una situazione molto intima e a tratti sofferta. Lungo tutto il brano, wLOG mixa ad un sound anni ’80 un senso di forte malinconia verso una persona che pian piano si sta perdendo. 

Lo snodo centrale del brano, infatti, gira intorno alla frase:

“Quando ti vedo perdere  il contatto con la realtà, quando vedo che non sai più lottare e che viaggi  lontano da tutto, sento esattamente la stessa cosa dentro lo stomaco”.

Dopo gli ottimi riscontri ottenuti con “Mosca Cocktail”, brano inserito nella playlist “Super indie” di Apple, e la pubblicazione del suo trentesimo brano in 3 anni, “Spazio Brigitte” (presente anche questo nella playlist “Super indie” di Apple), l’artista prosegue il suo percorso di rinnovamento musicale con questo nuovo singolo!

wLOG è il più atipico dei cantautori che si possa immaginare.

Dietro questo nome un po’ complicato da scrivere, ma davvero facile da pronunciare c’è uno tra i più misantropi personaggi della scena indie italiana, che ha mollato la caotica Milano per il suo studio in montagna, nel Parco Orobico in Val Seriana.

I suoi brani, tra it-pop, dance ed elettronica, un po’ punk e un po’ prog, sono malinconici, autobiografici, la maggior parte delle volte piuttosto tristi sui quali è impossibili stare fermi.

Quando può, wLOG “ruba” un tram a Milano, e lo riempie di gente scatenando una vera e propria festa itinerante dove si suona, si balla e si beve, un mondo sospeso che, non appena si scende dal tram, scompare alle nostre spalle. Ed è successo già tre volte: una vera e propria festa con il nome di Partyamo.

Le sue ultime release segnano il nuovo percorso intrapreso dall’artista nel 2021: il 23 Aprile esce “KillerOne”, seguito da “Mosca cocktail” il 17 Giugno e da “Spazio Brigitte” il 16 luglio. La fine dell’estate si apre invece con il singolo “Wild”, pubblicato il 17 settembre.

Segui wLOG sui social:

Spotify

YouTube

Instagram

Facebook

a cura di
Staff

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – Tropico si racconta in “Non esiste amore a Napoli”
LEGGI ANCHE – “Dei e malanni”l’album di debutto di Donno

Condividi su
Staff

Staff

La redazione di The Soundcheck: un branco di giornalisti, redattori, fotografi, videomaker e tanti altri collaboratori agguerriti provenienti da tutto lo Stivale pronti a regalarvi una vasta gamma di contenuti. Dalla semplice informazione artistico-culturale, fino ad approfondimenti unici e originali nel campo della musica, dell'arte, della letteratura e della cultura a 360 gradi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *