Motor Valley Fest 2021 – Modena

Motor Valley Fest 2021 – Modena
Condividi su

Si sono accesi a Modena il 1 luglio 2021 i motori della Motor Valley Fest, arrivata alla terza edizione l’evento che quest’anno si svolge in presenza di pubblico, durerà fino a domenica 4 luglio all’interno del quale si potranno ammirare e celebrare gioielli dei marchi delle eccellenze motoristiche, che hanno contribuito a creare la leggenda della “Terra dei Motori” conosciute ed invidiateci in tutto il mondo e tutto targato Made in Italy, da Ferrari e Maserati, Lamborghini, Pagani, Dallara a Ducati insieme ai prodotti enogastronomici che questa terra che è anche quella di chi vi scrive ha da offrire.

Le parole del Sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli

Benvenuti, buon Motor Valley Fest.
Sono felicissimo di ritrovare tutte le grandi marche e le imprese che nel 2020, in piena pandemia, hanno partecipato all’edizione digital del Motor Valley Fest in piena pandemia.

Abbiamo “tenuto botta” tutti assieme ed oggi eccoci qua, pronti a rilanciare e ripartire.

Modena, in questi giorni, oltre alla sua abituale bellezza, saprà essere accogliente, inclusiva e soprattutto piena di energia.

Non solo il centro storico, patrimonio Unesco, è pronto ad ospitare gli eventi e le iniziative, ma tutta la città, con l’autodromo e l’anello del Novi Sad in prima linea.

Ci saranno mille occasioni anche per apprezzare l’arte, la bellezza e la storia della nostra terra, oltre, ovviamente, alla straordinaria offerta eno-gastronomica e ai prodotti di eccellenza.

Sindaco che cosa è stato fatto in termini di sicurezza per accogliere i visitatori nel rispetto delle normative?

I Modenesi e tutti gli altri visitatori sono tutti invitati a prendere parte alle attività nella più assoluta tranquillità, tutto nel rispetto delle regole igienico sanitarie.

Sono quattro giorni di ripartenza dopo un periodo che sappiamo benissimo difficile per tutti, ripeto venite e godetevi le bellezze della nostra città.

Essendo una festa Emiliano Romagnola saranno presenti anche l’Autodromo di Imola con le moto del Team Gresini.

L’Autodromo di Varano con un prototipo Formula SAR e moto storica ionica.

Il Misano World Circuit con Vyrus e Bimota, all’Autodromo di Modena Moto Energica e Maserati Levante.

Al Museo Ferruccio Lamborghini la 400 GT e la Scuderia de Adamich con Alfa Romeo 155 GTA.

In San Carlo a Modena 70 anni di moda italiana in mostra con 60 abiti inediti degli stilisti più italiani più famosi con il vernissage di “Accadde oggi: happy birthday made in Italy”, in mostra fino al 25 Luglio

A Modena nell’area del parco Novi Sad, è stato creato un circuito cittadino temporaneo certificato Aci Sport chiamato per l’occasione “Arena Motor Valley”.

Si potrà assistere a numerose esibizioni motoristiche, tra cui Pagani Zonda, Ferrari Challenge, Ferrari F1 e auto da Rally del passato.

Purtroppo un tragico incidente ha segnato la giornata di sabato 3 luglio verso l’ora di pranzo durante l’esibizione delle vetture del cavallino, nel giro di rientro di prova, una monoposto a colpito accidentalmente un meccanico della gestione sportiva della Ferrari, provocandogli l’amputazione di un piede, insieme ai tifosi ci stringiamo anche noi alla famiglia del meccanico, la manifestazione è ripresa alla 16.

a cura di

Enrico Ballestrazzi

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM!
LEGGI ANCHE – Malika e le polemiche
LEGGI ANCHE – MADFormazione- l’aiuto per gli insegnanti
Condividi su
Enrico Ballestrazzi

Enrico Ballestrazzi

Fotografo per passione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *