“Morfina” è la strada alternativa di Tuasorellaminore

“Morfina” è la strada alternativa di Tuasorellaminore
Condividi su

Romolo Dischi presenta Morfina, nuovo singolo di Tuasorellaminore che segue Ouverture, il brano che ha introdotto l’artista nel panorama musicale italiano. Il singolo è distribuito da Pirames International.

Chi è Tuasorellaminore?

Tuasorellaminore è l’Oriente che si unisce all’Occidente.
È il profano che si mischia al sacro, il visibile all’occulto.
La bambina strana che dicevano sembrasse una zingara.
La femminilità nascosta nel lato più maschile.
Il diverso, l’emarginato che ha voglia di sentirsi protagonista.
È l’esigenza di emanciparsi dalle abitudini.
È la risposta che non ti aspetti.

L’artista sul brano dice

“È nata pensando alla cieca frenesia del mondo, a quelle azioni deleterie che compiamo ogni giorno senza pensarci. È il mio bisogno di fermarmi, di guardare altrove. Di certo non come è accaduto in questo lockdown in cui siamo stati fermi fisicamente ma mentalmente abbiamo percorso molte lunghissime strade. A volte queste strade sono già state percorse infinte volte e non portano più a nulla, hanno esaurito la loro fonte, la loro energia”.

Biografia

Tuasorellaminore nasce a Bari e canta da sempre. A circa 3 anni si esibiva durante i pranzi in famiglia salendo in piedi sulla sedia e dicendo a tutti di stare zitti ed ascoltarla. A 6 anni ruba il registratore di suo nonno che usava per lavoro per registrare conferenze, era uno di quei registratori a cassette anni ’90 e così inizia a registrare la sua voce poi a premere stop, a mandare indietro la cassetta con il tasto rewind e ad ascoltarsi per poi ricominciare a registrarsi fin quando quello che ascoltava non le piaceva abbastanza.

Ha passato tutta la sua infanzia in questo modo: alternando il registratore rubato ad una tastiera Casio mezza rotta con la quale scriveva le canzoni.
La musica diventa in breve tempo la sua strada, la sua vita, il suo credo.
Studia con maestri privati a Roma, Milano, Bologna ma non lascia mai la sua città alla quale è molto legata. Appassionata di hip hop e di RnB studia quindi canto moderno ma più avanti si avvicina alla musica antica ed al canto barocco e rinascimentale.

Nome cognome ed età di Tuasorellaminore restano un mistero, ma l’ultima cosa che possiamo dire è che non ha ancora restituito il registratore a suo nonno.

Comunicato stampa

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – Naomi Berrill: il suono etereo di una natura in trasformazione
LEGGI ANCHE –
Believe di Palma Cosa: una storia narrata sulla punta delle dita

Condividi su
Staff

Staff

La redazione di The Soundcheck: un branco di giornalisti, redattori, fotografi, videomaker e tanti altri collaboratori agguerriti provenienti da tutto lo Stivale pronti a regalarvi una vasta gamma di contenuti. Dalla semplice informazione artistico-culturale, fino ad approfondimenti unici e originali nel campo della musica, dell'arte, della letteratura e della cultura a 360 gradi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *