Venditti e De Gregori – Auditorium Parco della Musica, Roma – 1 settembre 2022

Venditti e De Gregori – Auditorium Parco della Musica, Roma – 1 settembre 2022
Condividi su

I due cantautori romani infiammano il pubblico di casa

In una tiepida serata romana si è svolto il concerto dei due capisaldi del cantautorato italiano, nella sempre bellissima cornice Cavea dell’Auditorium Ennio Morricone Venditti e De Gregori hanno percorso più di mezzo secolo di musica e di storia italiana, regalando ai fan un grandissimo evento reso ancora più bello dalla presenza di musicisti eccezionali sul palco ad accompagnare i due ragazzi romani.

Venditti e De Gregori sembrano fatti (artisticamente parlando) l’uno per l’altro, un connubio vincente che è persino troppo facile accostare, due giganti della musica italiana insieme non possono far altro che mandare in estasi il pubblico, accorso numerosissimo per il concerto dei due cantautori riempendo ogni singolo posto dell’Auditorium romano e non solo, anche ogni singolo passante o curioso fuori l’arena si è fermato a cantare le hit dei due artisti

Il concerto inizia con due hit monumentali di entrambi gli artisti: parte Venditti con “Bomba o non bomba” alla quale De Gregori risponde con “La leva calcistica della classe 68”, ma tutto il concerto è un susseguirsi di canzoni intramontabili che i due cantautori cantano insieme separandosi solo per qualche medley, inutile citare brani della portata di “ notte prima degli esami” o “la donna cannone”, pezzi meravigliosi senza età.

Venditti e De Gregori sul palco si presentano come due vecchi amici che tra una sigaretta e l’altra ripercorrono le loro gigantesche carriere, sembrano eterni ragazzi quei due e vederli insieme trasmette una serenità unica, una tranquillità che solo chi conosci da sempre riesce a darti e chi meglio di loro due ha accompagnato le nostre vite con le loro canzoni.

a cura di
Matteo Cassoni

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – “Bellissima” è il nuovo singolo di Annalisa
LEGGI ANCHE – Cesare Cremonini aggiunge nuove date al tour
Condividi su
Matteo Cassoni

Matteo Cassoni

Nato nel 1989 a Latina, vive a Sermoneta e inizia a lavorare nel mondo della fotografia 10 anni fa, inizialmente come fotografo per eventi e nel 2015 in pianta stabile per la vecchia US Latina Calcio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *