Maneskin, fuori oggi “If I Can Drem”

Maneskin, fuori oggi “If I Can Drem”
Condividi su

House of Iona/RCA Records pubblicano oggi la versione dei Maneskin di “If I Can Dream” di Elvis Presley, tratto dalla colonna sonora originale del film Elvis, fuori il 24 giugno e disponibile in pre-save.

I Maneskin, in costante ascesa nel panorama del rock mondiale, avevano già eseguito un estratto del brano in anteprima durante la finale di Eurovision Song Contest 2022. Il nuovo singolo è pubblicato insieme al brano di Eminem & CeeLo Green “The King and Ie segue l’uscita della versione di Austin Butler di Trouble”. 

In uscita nelle sale italiane il 22 giugno Elvis, diretto da Baz Luhrmann e interpretato da Austin Butler e Tom Hanks, è un epico spettacolo per il grande schermo che esplora la vita e la musica di Elvis Presley (Austin Butler) vista attraverso la lente della sua complicata relazione con l’enigmatico manager, il colonnello Tom Parker (Tom Hanks).

La colonna sonora presenta la straordinaria opera di “Elvis” che comprende gli anni ’50, ’60 e ’70, e allo stesso tempo celebra le sue svariate influenze musicali e l’impatto duraturo che ha avuto sui più grandi artisti contemporanei.

Date

L’estate 2022 vedrà i Maneskin protagonisti di un tour dei più prestigiosi festival mondiali come il Reading & Leeds Festival, Lollapalooza (a Stoccolma, Parigi e infine Chicago), Rock Werchter, passando anche per il Rock in Rio in Brasile e molti altri.

Faranno nuovamente tappa in Italia per due date previste giovedì 23 giugno allo Stadio Comunale G. Teghil di Lignano Sabbiadoro e sabato 9 luglio al Circo Massimo di Roma (Sold Out).

La band partirà poi con il tour mondiale “Loud Kids Tour” il 31 ottobre dalla data di Seattle, che ha registrato il tutto esaurito, e toccherà altre città Sold Out come New York, San Francisco, Atlanta e Washington.

È stata anche aggiunta una nuova data a Los Angeles. Sarà poi la volta del tour europeo, con già diverse date Sold Out, nel 2023 – durante il quale si esibiranno in location iconiche come London’s O2 Arena, Accor Arena a Parigi e la Mercedes Benz Arena di Berlino.

a cura di
Staff

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – Il Metaverso : la nuova frontiera social ancora da scoprire
LEGGI ANCHE – Fabio Ridolfi è morto: ha vinto la sua battaglia di libertà

Condividi su
Valentina Vitrani

Valentina Vitrani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *