SoundWeekly #2 – Le uscite della settimana

SoundWeekly #2 – Le uscite della settimana
Condividi su

Torna l’imperdibile appuntamento con la playlist “SoundWeekly”, frutto dell’accurata selezione dei singoli più interessanti della settimana da parte della redazione. Per poter rimanere aggiornati sulle nuove uscite, seguite la playlist su Spotify. Se volete far conoscere la vostra musica, inviate i vostri brani da ascoltare all’indirizzo info@thesoundckeck.it

Quale playlist combina sorprendentemente i promotori del rock italiano I Verdena con l’eterna teenager punk Avril Lavigne e il poliedrico belga Stromae? È niente di meno che SoundWeekly. La playlist firmata The Soundcheck esplora varie sonorità mischiando intelligentemente i generi più disparati, unendo i luoghi più distanti, per poter creare un’unica, intensa, celebrazione della musica.

Dopo un’attesa di quasi quattro anni dall’album “Simulation Theory”, tornano i Muse con “Won’t Stand Down”, singolo che segna la volontà di citare il loro passato grazie al forte utilizzo di chitarre. Seguendo la scia del rock, SoundWeekly annuncia un altro rientro, quello di Slash featuring Myles Kennedy and The Cospirations, con l’energico inedito “Call off the Dogs”. Esplosivo e dissacrante nel nuovo singolo rilasciato il 13 gennaio dal titolo “Crack Shot”, arriva in playlist anche il supergruppo italo – americano Bunuel.

Nella musica di questa settimana c’è spazio anche per il cantautorato italiano del presente che in Brunori Sars trova, forse, il suo più raffinato esponente. Con “Figli della borghesia”, Brunori condisce di nostalgia ed emozione la playlist SoundWeekly. Gli innovativi Emoji of Soul impreziosiscono la lista con sonorità tra il blues e pop grazie al singolo “Mi nascondo nei desideri”. Il panorama italiano si arricchisce, quindi, di numerosi inediti, ovviamente presenti in SoundWeekly. Tra questi citiamo: “Noi non veniamo” di Smalto, “Di nuovo” dei Granato, e l’elegante cantautrice ditonellapiaga che, con “Spreco di Potenziale”, anticipa la sua collaborazione con Donatella Rettore al Festival di Sanremo e sugella l’uscita dell’album “Camouflage”. La band italiana Caron Dimonio coinvolge gli ascoltatori con il singolo “Porno post mortem”, viaggio inquietante nella musica elettronica.

Gli appassionati dell’indie rock non sono trascurati grazie alla presenza degli americani The Lumineers con “Never really mine”, dal disco “Brightside”, e degli inglesi The Wombats, che tornano con “People don’t change”, parte dell’album “Fix yourself, Not the world”. Rimanendo nell’ambito anglosassone, segnaliamo l’ingresso in playlist del gruppo rock- pop Bastille con il singolo con Shut off the lithgs.

Novità

Inoltre, non mancheranno di certo i giovani artisti italiani, tra cui: Nuelle che con “Dimenticare un sabato”, prodotto da Attilio, esplora i sentimenti più profondi e malinconici dell’animo nomade del cantante, “Senza saliva” del finalista di XFactor gIANMARIA, inserito nell’album “Fallirò” e “Onirico” del rapper palermitano Gielle. Sempre nella sfera rap si aggiunge, invece, il veterano Noyz Narcos con “Victory lap”, parte dell’attualissimo album “Virus”, la cui produzione è stata curata dalla star dei producer di quest’anno, Mace.

Gli artisti sopracitati sono davvero una piccolissima fetta della vasta e varia playlist settimanale SoundWeekly. Per poter scoprire ed ascoltare le altre innovative scelte della redazione di The Soundcheck non vi resta che seguirci su Spotify.
Enjoy!

Theo, Plant, Fiks – Sto nella sad – La Sad Ent.

Ditonellapiaga – Camouflage – Dischi belli, BMG Rights Management S.r.l

gIANMARIA – Fallirò – Sony Music Entertainment Italy S.p.A

FKA twigs – Caprisongs – Young Recordings, Atlantic Recording Corporation

Noyz Narcos – Virus – Thaurus

Gabriele Deca – discoDeca – T-recs Srls, Pirames International S.r.l

Pridelands – Light Bends – Sharptone

Skillet – Dominion – Atlantic Recording Corporation

The Wombats – Fix Yourself, Not the World – The Wombats, AWAL Recordings Ltd

The Lumineers – Brightside – Universal Music Operatios

Simone Panetti – Profondo Rosa – Thamsanqa

Labradors – Retriver – You Can’t Records

Murubutu – Storie d’amore con pioggia e altri racconti di rovesci e temporali – Glory Hole Records

Cara Calma – Gossip! – Piuma Dischi, Cello Communications Network/Tube Music S.r.l

Mara Sattei – Universo – Sony Music Entertainment Italy S.p.A

Alla prossima settimana e seguiteci ogni venerdì su twitch alle 18.00!

a cura di
Noemi Didonna, Lucia Tamburello e
Luca Montanari

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – “118”: il nuovo singolo dei The Zen Circus e Claudio Santamaria
LEGGI ANCHE – Chi ha vinto i Golden Globe più trascurati di sempre
Condividi su
Luca Montanari

Luca Montanari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *