Amò, fuori il 4 dicembre con il singolo “Una Canzone di Natale”

Amò, fuori il 4 dicembre con il singolo “Una Canzone di Natale”
Condividi su

Una Canzone di Natale, fuori il 4 dicembre su tutti i digital store. Un OFFTOPIC che il duo romano AMÒ ha scritto in occasione delle festività natalizie del 2020. 

Il brano è stato scritto e composto dagli AMÒ (Pier Colone & Raffaele Vinaccia) e prodotto da Alberto Cari per la società di Produzione FUCKINFENOMENO e distribuito da ARTIST FIRST.

“Una Canzone di Natale” nasce dalla proposta dello stesso produttore Alberto Cari. Lo scorso agosto, infatti, aveva chiesto agli AMÒ di sperimentare una canzone di Natale che potesse personificare lo spirito ITPOP del duo, ma anche essere una credibile sigla natalizia.

Da lì è nata questa canzone che, con tono nostalgico anni 90’ e cassa dritta, ha l’intenzione di ravvivare il periodo non proprio convenzionale che ci troviamo ad affrontare.

La copertina e il concept del singolo (ideata dagli AMÒ e realizzata da Christopher Wisee AKA “VOLEVO FARE IL GRAFICO” ) ritrae Giuseppe Conte (attuale Presidente del Consiglio) come Kevin di  “Mamma ho perso l’Aereo”. Lo ricorderete tutti: il celebre film degli anni ’90 che ha segnato l’infanzia di ogni millenial sulla faccia della terra.

“Una canzone di Natale, senza il Natale”

La dicitura sotto il titolo del singolo è il corpo e lo spirito del duo. Un duo che, con ironia, gioca per non farsi male. Senza prendere un connotato politico, tende verso il desiderio di suscitare un sorriso in un periodo cosi paradossale.

Gli AMÒ interpretano la parte dei due ladri mascalzoni che osservano il bimbo Conte dalla finestra.

Per l’iniziativa gli AMÒ hanno deciso di lanciare un GIVE AWAY dalle loro pagine Instagram in cui modificano la copertina del singolo inserendo le Facce dei loro fan. Questo per dare loro l’opportunità di vincere una t-shirt personalizzata a tema natalizio.

A tal proposito i due artisti riferiscono

“Volevamo metter su qualcosa di entusiasmante per l’uscita di questo singolo, riteniamo che il trend di investire tutto il budget artista per le sponsorizzazioni fosse qualcosa di lontano dallo spirito natalizio e dal nostro impeto creativo, per cui abbiamo deciso di investire quel budget per fare un vero e proprio regalo a coloro che hanno scelto di seguire il nostro progetto con passione!”

a cura di
Alessandro Di Domizio

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE –Angela Lansbury “La signora in giallo” oggi compie 95 anni
LEGGI ANCHE –“Io+Kiara”: il romanzo d’esordio di Alessandro Di Domizio
Condividi su
Alessandro Di Domizio

Alessandro Di Domizio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *