Pinguini Tattici Nucleari – Mediolanum Forum, Milano – 7 luglio 2022

Pinguini Tattici Nucleari – Mediolanum Forum, Milano – 7 luglio 2022
Condividi su

Un triplete di sold-out per la 3° data del concerto dei Pinguini Tattici Nucleari al Forum D’Assago di Milano che ha intrattenuto i fans per due ore e mezza.

Dai palchi delle sagre al palco dell’Ariston

Il concerto di giovedì sera a Milano è stato a dir poco un tuffo di ricordi nella testa di ognuno di noi. La testa riporta ad un flashback di giugno 2019, quando i Pinguini Tattici Nucleari (che chiameremo per comodità PTN, ndr) girano in tour presentandosi sui palchi delle feste di paese estive, nonostante con già all’attivo tre album (nella provincia parmense ad esempio si erano presentati sul palco di San Polo di Torrile, ndr). Il loro vero debutto in società inizia nel febbraio 2020, quando salgono su uno dei palchi italiani musicalmente più importanti: la 72°esima edizione del “Festival di Sanremo”, aggiudicandosi il 3° posto con il loro brano “Ringo Starr” e portandosi a casa un successo mediatico che prosegue tutt’ora.

Il successo nei palazzetti

Tre le date previste al Forum di Assago di Milano per questo “Dove eravamo rimasti tour2022 in recupero alle date rimandate da inizio pandemia nel 2020. “Siamo stati i primi a dover rimandare i concerti nei palazzetti quell’anno” introduce una voce registrata prima dell’ingresso del frontman Riccardo Zanotti e di tutta la sua band. Tre date, un triplete dove tutte incredibilmente hanno fatto sold-out contro tutti i pronostici delle persone e della stessa band incredula.

Non credevamo vi avremmo rivisti qua, non pensavamo ci avreste aspettati. E invece quanti cavolo siete? Siete bellissimi!”

Riccardo

Iniziamo con il brano “Ridere” seguito da “Play Video” e “NoNoNo” che suonano con il boato del coro dei presenti. Si intuisce che il concerto non sarà un solo ascolto passivo dei brani da parte dei fans, bensì uno show interattivo tutti insieme. La prima azione richiesta al pubblico è un sondaggio per capire cosa è successo in questi ultimi due anni.

“Quanti di voi sono arrivati con qualcuno, come morosa/amico o familiare? Quanti di voi invece avevano acquistato i biglietti con una coppia e ora sono qui single? E quanti di voi stasera hanno trovato la loro coppia proprio qui? Bene, vi accogliamo con gioia tutti/e!”

Riccardo Zanotti
Riccardo Zanotti e Nicola Buttafuoco
Un mega Karaoke

Brano dopo brano, dai più nuovi a quelli fondamentali dei Pinguini, la platea si trasforma in un mega karaoke infinito. È emozione pura, quasi tutti i fan sanno a memoria e di cuore tutte le parole, che hanno voglia di urlare a squarciagola ai loro beniamini. Dal brano top ten 2022 “Giovani Wannabe” a “Scrivile scemo” a “Scooby Doo” è tutta una festa insieme, dove non si sa più chi stia cantando e ballando per chi. È l’inizio del loro successo.

Stile senza pretese: genuinità è la parola chiave per descrivere i PTN. Voglia di far divertire il pubblico come non mai, ad esempio trovando la genialata di fare appositamente una app ideata dalla band per creare insieme coreografie luminose di diversi colori da mostrare su alcuni brani in scaletta, scanditi dal “via” del frontman Riccardo.

Con gli smartphone non è bello mettere like continuamente e vedere solo i social altrui, ma è molto più bello interagire insieme e condividere. Facciamolo insieme!”

Riccardo
Elio Biffi
Le chiavi

Altra azione richiesta ai fan sul brano “La Storia Infinita” è stata chiedere di estrarre da zaini e borse un mazzo di chiavi, chiedendo di farli tintinnare all’unisono. Ma perché? Il fine era duplice: da un lato il suono di tanti campanellini faceva sembrare il Forum invaso da piccole cicale educate in estate che suonavo insieme. Dall’altro, arriva il pensiero di Riccardo:

“Ecco, queste chiavi che per voi aprono luoghi e situazioni importanti hanno un valore importante, non sono solo meri pezzi di metallo. Pensate a chi in questo momento questo privilegio del ‘primo mondo’ non è dovuto, e persone che hanno dei mazzi di chiavi che non aprono più niente. Siamo fortunati, e questo tintinnio ora ha un sapore diverso, vero?”

Riccardo Zanotti

I Pinguini Tattici Nucleari sono così: un cumulo di energia formicolante per il palco, che cerca costantemente coinvolgimento del suo pubblico. Pubblico che spesse volte sui social della band faceva richiesta ai PTN di suonare alcuni storici pezzi della band… e quale idea migliore, se non creare un mixer con quelle suddette canzoni? E così è stato fatto. Un momento “tunz tunz” diretto da Nicola Buttafuoco (alle chitarre) mixando tutti i brani, e facendo ballare senza sosta tutti/e i presenti.

Riccardo e Lorenzo Pasini
C’erano a una volta i Pinguini Tattici Nucleari

È un concerto-racconto, pieno di aneddoti e di scambi di ruoli fra i membri della band..  Inizia il frontman Riccardo, per proseguire con “Elio Biffi” il latin lover della band che dalle tastiere passa ai microfoni con i brani “Cancelleria” e “Freddie”. Segue poi il momento show per Simone Pagani (al basso) che ci propone la sua “Sashimi” con uno Zanotti tra la folla che consegna sushi ai fans. Nondimeno anche il metallaro del corazón Lorenzo Pasini che ci ha regalato assoli tutta notte, e per chiudere il cerchio un Matteo Locati a dare il ritmo alla serata con la sua batteria.

Dall’inizio la band si è raccontata al pubblico: iniziando con la storia dei Pinguini, con le prime foto in sala prove nella provincia di Bergamo con un bel furgoncino noleggiato della riparazione denti di una cooperativa sociale. A volte ci sono ricordi di ex morose e amicizie finite. La storia dei Pinguini è la storia di tutti noi, fra alti e bassi.

Tanta musicalità, tanta voglia di fare e interagire. Sarà una band molto interessante da tenere d’occhio in futuro, e il loro successo è meritatissimo. Non ci resta ora che seguirli nelle date estive in tutta Italia.

Setlist

Ridere
Nonono
Antartide
Giovani Wannabe
Bergamo
Scrivile scemo
Ringo Starr
Cancelleria
Freddie
Scatole
La storia infinita
Bagatelle
Verdura
Sciare
La banalità del mare
Sashimi
Scooby Doo
Giulia / Ferma a guardare / Me Want Marò Back
Irene
Lake Washington Boulevard

Encore

Tetris
Pastello bianco

a cura di
Francesca Bandieri

foto di
Mirko Fava

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – Tropico esce con “Contrabbando” ft. Fabri Fibra e Cesare Cremonini
LEGGI ANCHE – Venditti e De Gregori – Piazza Trento Trieste, Ferrara – 7 luglio 2022

Condividi su
Francesca Bandieri

Francesca Bandieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *