10 film di natale da non perdere assolutamente

10 film di natale da non perdere assolutamente
Condividi su

Il natale é un periodo di gioia, un momento per stare con le persone a cui si vuole bene, e quale miglior modo per rilassarsi con le persone care se non guardare un bel film di natale?

Nel periodo di natale veniamo bombardati sempre dai soliti film, ma é giusto cambiare ogni tanto. Ecco una lista di 10 film di natale da non perdere.

The Nightmare Before Christmas

The nightmare before christmas parla di Jack skeletron, il signore di Halloweentown, che annoiato della sua festa e curioso di sapere cos’è il Natale, cosí decide di prendere il posto di Babbo Natale e di governare la città del Natale. Un film realizzato in stop motion fotogramma per fotogramma, diretto da Henry Selick e ideato da Tim Burton nel 1993.
Il lungometraggio ha dei momenti cantati, dove la musica racconta le atmosfere e i sentimenti di Jack.
Il film risulta molto coinvolgente grazie alle sue animazioni fluide e i continui cambi di atmosfere, oltre ad essere trasportati dalle canzoni di Jack.
É un film di natale che non passa mai di moda.

disney
Una poltrona per due

Una poltrana per due è un film cult del periodo natalizio un’opera creata dalla mente geniale di John Landis.
É un film del 1983 che racconta le vicende di due personaggi, Louis Winthorpe III un Broker, interpretato da Dan Aykroyd e Bill Ray Valentine un senzatetto, interpretato da Eddie Murphy.
Durante la vigilia di Natale i due protagonisti si scontrano per strada, sotto gli occhi dei datori di lavoro di Louis facendo nascere una scommesse tra i due, cioè quella di scambiarsi le vite per capire cosa porta l’essere umano alla criminalità o al successo.
Il film é molto piacevole ed é affrontato con simpatia e semplicità.

wikipedia.com
Mamma ho perso l’aereo

Come per il film precendente, Mamma ho per l’aereo è il classico film che viene rispolverato nel periodo natalizio uscito nel 1990 con l’attore protagonista Macaulay Culkin.
Durante le vacanze di Natale la famiglia di Kevin si sta preparando per andare a Parigi, ma nel trambusto della partenza il figlio viene dimenticato e lasciato solo durante le vacanze di Natale. Il ragazzo è felice di avere la casa tutta per se, ma purtroppo per lui il suo quartiere è preso di mira da due ladri.
Qui inizia il film, dove il protagonista trasforma casa sua in un castello pieno di trappole per affrontare i due ladri.
Il film è un’insieme di gag su come Kevin riuscirà a mettere fuorigioco i due intrusi grazie alle sue stravaganti trappole.

amazon.com
Il canto di natale di topolino

Il canto di Natale di Topolino è un film di natale del 1983 creato da Bruny Mattinson, basato sul racconto di Charles Darwin a Christmas Carol, però con i personaggi di Topolino.
Il film parla del contabile Ebenezer Scrooge interpretato da Paperon de Paperoni, un riccone alla scoperta dello spirito natalizio.
É un film consigliato soprattutto per i piú piccoli, ma che non perde il suo fascino nemmeno se visto con qualche anno in piú.

wikipedia.org
Gremlins

Siamo nel 1984 e nelle sale dei cinema esce un film a tema natalizio che parla di piccole creature che il giorno di Natale portano terrore in una piccola cittadina americana.
Il film in questione è Gremlins regia di Joe dante, un vero cult degli anni 80.
La pellicola si presenta come una fiaba, per poi diventare una dark commedy, infatti la storia inizia come il più classico dei film di natale per poi finire ribalata da un cucciolo di nome Gizom.
L’entrata in scena di questi gremlins portano al film scene divertenti, ma soprattutto violente, per ricordarci “si siamo pucciosi ma la morte non è divertente”.

wikipedia.com
Die hard

Die hard…Bruce willis…un gruppo armato e sparatorie dentro un palazzo, siamo in un classico di natale.
Un film del 1988 diretto da Johm McTiernan basato sul romanzo Nulla è eterno, joe del 1979.
La storia parla del poliziotto John McClane di New York che si trova a Los Angeles per le vacanze di Natale con la moglie e i figli. Durante la festa natalizia, dentro al grattacielo dove lavora la moglie del nostro protagonista, irrompono un gruppo di criminali il cui unico obbiettivo è liberare dei detenuti nelle carceri di mezzo mondo. Il nostro John dovrà affrontare da solo l’intero gruppo.
Un film d’azione, solo azione, perfetto per Natale, l’eroe che si trova da solo dentro questo grattacielo proverà a combattere contro tutti, cercando di salvare la persona che ama.

amazon.com
La vita é meravigliosa

La vita è meravigliosa è un classico del mondo cinematografico.
Il film diretto da Frank Capra e interpretato da James Stewart racconta le vicende di George Bailey, un uomo che dopo aver rinunciato ai suoi sogni per aiutare il prossimo, è colto dalla disperazione ed è sul punto di buttarsi giù da un ponte la sera della vigilia di Natale, ma in soccorso arriverà un angelo mandato da Dio per fargli cambiare idea.
Il film é ricco di colpi di scena e soprattutto di una morale tutt’altro che superficiale.

fanpage.it
Polar Express

La storia del Polar Express racconta le vicende di un bambino che durante la vigilia di natale va a dormire aspettando i regali sotto l’albero, convinto che Babbo natale non esista, a differenza dei suoi genitori e della sorella.
Un minuto prima della mezzanotte, davanti alla sua casa arriva un treno a vapore e facendo la conoscenza del capotreno gli viene detto che questo treno è diretto verso il polo nord.
É uno di quei classici film dove un ragazzo scettico si abbandona alla magia del natale.

nospoiler.it
Elf – un elfo di nome Buddy

Elf – un elfo di nome Buddy è un film commedia diretto da Jon Favreau con protagonista Will Ferrell.
Durante la vigilia di Natale, un neonato raggiunge il sacco dei regali di Babbo Natale per prendere un orsacchiotto, raggiunge così il Polo Nord, dove viene adottato da un elfo che lo chiama Buddy. Raggiunto l’età dei trent’anni e soprattutto perché è il più alto di tutti al Polo Nord, gli viene confessato che i suoi veri genitori sono due esseri umani. Tuttavia Buddy scopre che suo padre è nella lista dei cattivi, cosí decide di partire per cambiare la situazione.

wikipedia.it
Il Grinch

Tratto dal libro del Dr. Seuss e interpretato da Jim Carrey il film di Ron Howard parla di questa creatura che vuole rubare il natale agli abitanti del paese di Chinonsò. Tuttavia, la popolazione di Chinonsò é molto legata alla festività, aspettandola con ansia per tutto il resto dell’anno, a differenza del Grinch che odia il natale.
Un giorno il Grinch decide di fare dei dispetti al paese, fino a quando non incontra Cindy, una bambina di sei anni che si avvicina alla creatura riuscendo, forse, a cambiare le cose.
Il film é morto originale, uno di quei classici che é difficile abbandonare anche grazie allo spiccato talento di Jim Carrey.

Sturdust.it

A cura di
Jacopo Somma

Seguici anche su instagram!
LEGGI ANCHE – La Storia e Io: donne alla riconquista dello spazio
LEGGI ANCHE – Il “Gesto atletico” di Daniele Meneghin
Condividi su
Jacopo Somma

Jacopo Somma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *