Lacuna Coil – Estragon – 5 Novembre 2019

Lacuna Coil – Estragon – 5 Novembre 2019
Condividi su

Opening: Infected Rain + Eluveitie

Più di un milione di like su Facebook, 205 mila follower su Instagram.

Billboard li classifica alla posizione 178 dei 200 album più venduti negli Stati Uniti.

I loro concerti registrano sold out in tutto il mondo e la loro fama è ampiamente maggiore fuori dai confini italiani.

I Lacuna Coil sono uno dei classici esempi di quanto all’estero la nostra arte sia quotata e considerata e allo stesso tempo di quanto invece in Italia spesso ne sappiamo ben poco.

Il metal non è un genere che seguo e ammetto che l’ignoranza che ho in materia supera di gran lunga la mia capacità di apprezzarne le melodie ma i Lacuna Coil sono sempre stati un concerto che avrei amato vedere.

Era il 1996, i Lacuna Coil suonavano già da due anni e due miei compagni di classe li ascoltavano nel walkman e si sentiva tutto come fosse un concerto all’aperto: una voce cristallina e pungente, delle chitarre potenti e una batteria dal ritmo serrato.

Ad attendermi all’Estragon c’era più o meno tutto quello che mi aspettavo, o forse di più.

Sono stata piacevolmente sorpresa da due cose: il sorriso e l’allegria di Cristina Scabbia sul palco (e di tutti gli altri che scherzavano con il pubblico) e un pubblico educato, ordinato ma molto partecipativo di quello che stava accadendo sul palco.

Credo che rispetto al metal ci siano tanti pregiudizi e che forse non siano destinati a svanire velocemente, oppure a svanire mai ma invito tutti a partecipare ad una data dei Lacuna Coil, perché il divertimento è garantito.

Eluveitie

Infected Rain

A cura di
Sara Alice Ceccarelli

Foto di
Mirko Fava

Condividi su
Sara Alice Ceccarelli

Sara Alice Ceccarelli

Giornalista iscritta all’ODG Emilia Romagna si laurea in Lettere e Comunicazione e successivamente in Giornalismo e Cultura editoriale presso l’Università di Parma. Nel 2017 consegue poi un Master in Organizzazione e Promozione Eventi Culturali presso l’Università di Bologna. Sebbene sia la “senior” del gruppo talvolta è realmente la più VEZ. Nel 2017 e 2018 si occupa dell’Ufficio Stampa degli eventi di LP Rock Events come Bay Fest, Rimini Park Rock e Sullasabbia e durante lo stesso periodo segue l’ufficio stampa del Vidia Club di Cesena. Ama il viola ma solo per le calzature e sulle pareti di casa, vive in simbiosi con il coinquilino Aurelio (un micetto nero) e per amore del fidanzato ora ama anche le moto. La sua religione è Star Wars. Che la forza sia con voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *