Grillo jr, madre della giovane che ha denunciato stupro: “Dopo era solo corpo che camminava”

Grillo jr, madre della giovane che ha denunciato stupro: “Dopo era solo corpo che camminava”
Condividi su

(Adnkronos) – "Dopo i fatti drammatici di quella sera mia figlia era una persona diversa, era solo un corpo che camminava". Inizia così la drammatica testimonianza della madre della giovane che ha denunciato il figlio di Beppe Grillo, Ciro e tre suoi amici, di essere stata stuprata dai quattro nell'estate del 2019 nel residence del figlio di Grillo. La donna, a porte chiuse, sta rispondendo alle domande del Procuratore Gregorio Capasso, e sta ripercorrendo i momenti drammatici dopo il presunto stupro di gruppo del luglio di 4 anni fa. "Da quella sera è iniziato un periodo di tragedia – racconta la madre -vistosamente emozionata -.  Mia figlia mi ha detto: 'Mamma sono stufa di sentire il mio respiro'". Poi altre rivelazioni: "Mia figlia non riesce più a stare con la luce spenta in camera", dice ancora la madre della ragazza, che oggi vive all'estero. E poi rivela dei disturbi alimentari della giovane, che si sono acuiti dopo il presunto stupro. (dall'inviata Elvira Terranova) —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Condividi su
Staff

Staff

La redazione di The Soundcheck: un branco di giornalisti, redattori, fotografi, videomaker e tanti altri collaboratori agguerriti provenienti da tutto lo Stivale pronti a regalarvi una vasta gamma di contenuti. Dalla semplice informazione artistico-culturale, fino ad approfondimenti unici e originali nel campo della musica, dell'arte, della letteratura e della cultura a 360 gradi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *