Eleviole e il nuovo ep “Malinconie da Manuale”

Eleviole e il nuovo ep “Malinconie da Manuale”
Condividi su

Un nuovo ep, uno spettacolo che sta andando in tour e molte malinconie: Eleviole? pubblica il nuovo lavoro, “Malinconie da manuale” appunto, e risponde alle nostre domande.

Ciao Eleonora: come mai un nuovo ep e come mai ora?

Queste canzoni, che sono solo una parte del mio “viaggio” dentro malinconia  sono pronte da un pò, ma  ho deciso di farle uscire ora perchè accompagnassero lo spettacolo che sto portando dal vivo e su cui lavoro da più di un anno.

Mi piaceva l’idea che in piena estate uscissero queste canzoni che hanno suggestioni poco estive, come un piccolo richiamo all’interiorità che la bella stagione un pò accantona.

Da cosa nascono le tue “Malinconie da manuale”?

Tendo a riflettere molto sul quotidiano, a cercare di fermare in qualche modo suggestioni, momenti. E’ una cosa che ho sempre fatto, anche da ragazzina, e proprio quei ricordi hanno dato vita al concept dell’EP.

L’ep si affianca e si completa con lo spettacolo dal vivo che stai portando in giro. Ce lo racconti?

Da anni sognavo di coniugare le mie canzoni ai tessuti aerei, altra mia grande passione, ma non sapevo come fare. Sembrava tutto un esercizio di stile, lontano dall’urgente e dall’essenziale e quindi non calzante. Poi mi è venuta l’idea di coinvolgere altri due cantautori (Maurizio Mangoni e Andrea Franchi) e di mettere il tessuto aereo a servizio delle loro canzoni. E’ nato uno spettacolo corale, dove ognuno ha condiviso le proprie competenze  e la propria arte per raccontare la malinconia, con la propria personale attitudine. E’ stato bellissimo lavorare in questo modo e molto stimolante per tutti.

Qual è stata la canzone più difficile da scrivere? E quale quella più facile? E perché?

Clark Kent è stata veramente un parto. Penso di aver cambiato il testo ottomila volte. Mi sembrava sempre non abbastanza a fuoco e ho insistito per mesi. Poi ho scelto la prima stesura. 😀

Invece Flixbus è nata in poche ore. Ho fatto un viaggio in Flixbus tornando dalle selezioni di Sanremo. Mi trovavo al piano superiore, nei posti davanti… sembrava davvero un’astronave e intorno a me il materiale umano abbastanza allucinante ha fatto il resto. 

Il giorno dopo il brano era finito.

Desideri e progetti per l’estate? Dove possiamo vederti prossimamente dal vivo?

Sto cercando di portare in giro più possibile lo spettacolo. E’ un esperimento nuovo e spero desti curiosità!

Ci vediamo il 10 Luglio ad Agliana, il 19 a Sirolo e il 18 Agosto a Cupramontana.

a cura di
Sara Alice Ceccarelli

Seguici anche su Instagram!

LEGGI ANCHE: Queen + Adam Lambert – Unipol Arena Bologna – 10 luglio 2022
LEGGI ANCHE: Tommaso Paradiso – Brescia Summer Music 2022 – 10 luglio 2022

Condividi su
Sara Alice Ceccarelli

Sara Alice Ceccarelli

Giornalista iscritta all’ODG Emilia Romagna si laurea in Lettere e Comunicazione e successivamente in Giornalismo e Cultura editoriale presso l’Università di Parma. Nel 2017 consegue poi un Master in Organizzazione e Promozione Eventi Culturali presso l’Università di Bologna. Sebbene sia la “senior” del gruppo talvolta è realmente la più VEZ. Nel 2017 e 2018 si occupa dell’Ufficio Stampa degli eventi di LP Rock Events come Bay Fest, Rimini Park Rock e Sullasabbia e durante lo stesso periodo segue l’ufficio stampa del Vidia Club di Cesena. Ama il viola ma solo per le calzature e sulle pareti di casa, vive in simbiosi con il coinquilino Aurelio (un micetto nero) e per amore del fidanzato ora ama anche le moto. La sua religione è Star Wars. Che la forza sia con voi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *