“Uno dos tres”, il nuovo singolo di Dox Morgan & Royal Frenz

“Uno dos tres”, il nuovo singolo di Dox Morgan & Royal Frenz
Condividi su

Il 15 giugno è uscito “Uno dos tres”, il nuovo singolo di Dox Morgan & Royal Frenz feat. Voce Rosa. Un brano frizzante che ci porta direttamente in un mood estivo.

Dox Morgan & Royal Frenz – Uno dos tres

Uno dos tres” è una summer hit a cui non importa di essere un hit. All’interno del brano vengono mescolate influenze diverse. Un sound tra il pop e il raggaeton, per poi passare a un testo che spazia dal latino, allo spagnolo fino all’italiano. Rime bizzarre e fuori dal comune… questa canzone si potrebbe definire strampalata!

Premessa: quando dico strampalata lo intendo in senso buono. E’ questo suo essere una canzone un po’ matta che me la fa stare simpatica. La prendo sotto braccio e la porto in spiaggia per farmi un bel ballo.

Dox Morgan & Royal Frenz è un duo che funziona. Insieme creano questi brani non hanno particolare spessore, ma sanno far ballare. “Uno dos tres” è una canzone simpatica e piacevole da ascoltare, al secondo ritornello ci si ritrova già a canticchiarla perché rimane in testa come una vera summer hit!

“Uno, Dos, Tres nasce da l’idea di realizzare un brano con le caratteristiche di una hit di stampo latino che contiene locuzioni in latino. Goliardico sin dal principio, si è scelto di stravolgere i classici cliché dei brani estivi proponendo una serie di strampalate metafore attuali quanto anacronistiche. Una Summer hit alternativa che vede la partecipazione della cantante Voce Rosa e del producer SuperApe”, così il duo descrive il proprio pezzo.

https://www.facebook.com/royalfrenz

https://www.facebook.com/doxmorganofficial/

https://www.instagram.com/royalfrenz

https://www.instagram.com/therealdox/

a cura di
Redazione

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – Eugenio In Via Di Gioia: tra amore, rivoluzione e genialità
LEGGI ANCHE – Il nuovo album degli Ardecore: come si ravviva una fiamma
Condividi su
Redazione 1

Redazione 1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *