La musica leggerissima di Ana Mena

La musica leggerissima di Ana Mena
Condividi su

Ana Mena è una delle star più amate in Spagna e a soli 24 anni vanta numeri da record: 36 dischi di platino e 2 dischi d’oro. Ha oltre 5 milioni e mezzo di ascoltatori mensili su Spotify e oltre 1 miliardo e mezzo di visualizzazioni totali su YouTube. Si è fatta conoscere in Italia per le sue collaborazioni di successo con Fred De Palma nei brani “D’estate non vale” e “Una volta ancora”, Rocco Hunt nelle hit “A un passo dalla Luna” e “Un bacio all’improvviso” e Federico Rossi nell’ultimo singolo “Sol Y Mar”.

Ana Mena sbarca in Italia per la prima volta in versione solista con “Musica Ligéra” (Epic / Sony Music), un’inedita versione in spagnolo del grande successo “Musica Leggerissima”. Presentato all’ultimo Festival di Sanremo da Colapesce e Dimartino è diventato uno dei brani più ascoltati del 2021. “Musica Ligéra sarà disponibile in digitale dalle ore 21.00 di giovedì 25 novembre e in rotazione radiofonica da venerdì 26 novembre. Sempre dalle ore 21.00 di giovedì sarà online anche il video del brano, diretto da Willy Rodriguez e prodotto da The Panda Bear Show.

Biografia

Ana Mena si sta affermando come una delle artiste più amate nella nuova scena pop e urban con un’importante allure internazionale grazie ai successi che sta ottenendo in America Latina, Francia e Italia, oltre che in Spagna. Ed è proprio nel suo paese d’origine che si è affermata non solo come cantante ma anche come attrice, prima recitando in programmi di successo sul piccolo schermo e poi conquistando anche il cinema dove ha debuttato con una parte nel film “La pelle che abito” di Pedro Almodóvar insieme ad Antonio Banderas.

a cura di
Staff

Segui Ana Mena:
Instagram
Facebook

TikTok
Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – SoundWeekly #1 – Le uscite della settimana
LEGGI ANCHE – Tra sperimentazione e innovazione arriva Tramo: “Fai il bravo” è il suo primo singolo, un monito in musica, in feat. con Pepito Rella, prodotto da MasterMaind
Condividi su
Lucia Tamburello

Lucia Tamburello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *