Il 2 settembre ritorna il Garden Fest a Viadana

Il 2 settembre ritorna il Garden Fest a Viadana
Condividi su

A luglio a scaldare l’atmosfera e far crescere l’attesa c’è stata NAVA, che con il suo live ipnotico e super sexy ci ha regalato la migliore delle preview possibile per Garden Fest 2022. Ora manca giusto una manciata di giorni alla sua quarta edizione di Garden Fest, in programma in data unica venerdì 2 settembre nella cornice de La Rotonda Giardini nel centro di Viadana (Mantova). 

Sono le piante a regalare al pianeta e a tutte le sue creature l’ossigeno per respirare, così Garden, attraverso la lingua universale della musica e del fare festa, vuole regalare all’appassionato popolo dei festivalieri, una boccata d’aria fresca nell’ultima coda dell’estate che sarà ricordata come quella della vera ripartenza. Con sonorità pop, elettroniche, indie, ma anche libere da ogni genere, Garden preserva la sua anima di festival gratuito ma anche votato a cause che ci stanno a cuore. 

Quella del 2 settembre sarà una giornata sì di musica, con live e djset festanti, ma anche occasione per una serie di iniziative per sensibilizzare il pubblico verso quelle che sono le attenzioni, le cure e i gesti concreti di cui il nostro pianeta ha bisogno ora più che mai.

Abbiamo voluto soprannominare questa quarta edizione “cactus edition” per celebrare forza, perseveranza e resilienza, qualità che queste meravigliose e misteriose piante hanno. “Le monde entier est un cactus/Il est impossible de s’asseoir” cantava Alex Turner con i suoi The Last Shadow Puppets nella cover della canzone rock francese del 1967 di Jacques Dutronc “Les Cactus”, ed è così: il mondo è fatto di spine, ma il suo cuore è, deve, non può che restare morbido e fonte di vita. 

Durante l’evento sarà possibile acquistare 5 cactus dalla collezione 90×100 Ferro customizzati per diventare pezzi unici dall’artista Pamela Cocconi in arte PAMCOC il cui ricavato verrà devoluto in beneficienza a sostegno di progetti green.


LINE UP PASSATE EDIZIONI

La line-up da sempre mischia organicamente artisti della scena indipendente italiana esplosi in questi ultimi anni a giovani talenti da scoprire. Hanno calcato il nostro palco nelle passate rassegne e preview nomi del calibro di Joan Thiele, Dutch Nazari, Davide Shorty, Le Feste Antonacci (FR), Bruno Belissimo, Dola, I Segreti, Sem&Stenn, Francesco de Leo, Naives (UK), Le Mandorle, Kaufman, Belize, N.A.I.P..

LINEUP 02/09/2022


CMQMARTINA

cmqmartina atterra sul palco di Garden Fest a presentarci VERGOGNA il nuovo album, anticipato dai singoli 123 medicine e ambigua. Questo disco che arriva dopo il successo dei precedenti DISCO (2020) e DISCO 2 (2021) e la preziosa partecipazione ad X-FACTOR ci farà conoscere diverse sfumature di cmqmartina: dal suo lato più intimo alla cassa dritta e alle sonorità techno che l’hanno sempre contraddistinta. In VERGOGNA ogni parola e ogni suono sono un rifugio, un porto sicuro per chi, grazie alla musica della regina della nu-dance italiana, si sente un po’ meno solo.

PLANET OPAL

Attratti come da una calamita fin dagli esordi di questo progetto non vediamo l’ora di sentirli dal vivo? Sono una delle rivelazioni di questa estate e infiammeranno il Garden Fest con il loro debut album in studio Cartalavonu fuori per Dischi Sotterranei/72V e dal sapore internazionale: un lavoro potente, uniforme e vario allo stesso tempo capace di mettere in contrasto momenti giocosi ad ammiccante pattern di Moog in stile Giorgio Moroder, passando da avvolgenti tracce techno a schizofrenici pattern di batteria.

DAH

Il coraggio di rischiare tutto e di seguire il proprio FUEGO. Nel nuovo singolo che ci presenterà dal vivo, DAH (al secolo Davide Farina), racconta la libertà di seguire il proprio istinto e la passione che brucia dentro ognuno di noi, proprio come un fuego che prende forma con parole, gesti e movimenti del corpo. Rischiare per amare, seguendo ciò che ci smuove dentro e ci accende, godersi un momento per la voglia di farlo, sentirsi liberi di farlo.

PORCAPIZZA

Porcapizza è un One-man-band, suona di tutto e lo fa da solo come gli strumenti realizzati assemblando materiale riciclato. La sua è un’arte unica come il suo music show! La performance di Porcapizza accenderà i riflettori su Garden Fest fin dalle prime ore. Arrivate presto!

CARLOTTA SISTI
Giornalista professionista, ho iniziato in radio, per passare nel 2008 alla carta stampata. Oggi scrivo per Elle Weekly, Elle digital, Cosmopolitan e Vice; curo una rubrica su WU Magazine che si chiama 12 H dove seleziono ogni settimana le nuove uscite musicali più belle, che abbino ad un’ora del giorno. Dj dal 2013, sono stata resident alla serata Kameo del circolo Kessel, ho suonato in tanti club molto diversi fra loro, dal Cassero all’Ohibò, dal Covo al Wopa, portando sempre un set che cerca di essere una felice commistione di ispirazioni, senza generi né etichette, ma fedele solo all’amore per la musica, il dance floor, la libertà, il divertimento e la bellezza del fare festa.


ECO-FRIENDLY, ARTE & CHILL AREA

#MYEARTHWILLGOON è la scommessa impegnativa che il festival si è posto. Ovvero riuscire a coinvolgere il pubblico su temi importanti come quelli legati all’ecosostenibilità e cambiamenti climatici.

L’artista PAMCOC dipingerà 5 cactus della collezione di 90×100 FERRO per simboleggiare come i materiali possano essere ripensati e rinnovati, pensiero alla base di un riciclo costruttivo e creativo. L’intero ricavato dalla vendita di questi pezzi unici verrà devoluto in beneficienza a sostegno di progetti green.

Quest’anno ci sarà anche la possibilità di rilassarsi al DUNECAMP, una chill area organizzata dai ragazzi di Kaffeklubben una libreria indipendente che ogni tanto viaggia per festival e market e che sarà presente con una selezione curata di libri e vinili

FOOD & DRINK

Il servizio ristorazione sarà potenziato per l’occasione e organizzato in modalità street food con sfiziose proposte anche vegetariane e vegane, si consiglia già da ora la prenotazione di eventuali tavoli per posti a sedere al 0375-781015. Lato beverage, oltre alla qualità degli impeccabili cocktail de La Rotonda Giardini, si potranno gustare le birre artigianali proposte da MISTER B e SNORES e finire in dolcezza con un gelato dello stand COPACABANA.

a cura di
Redazione

Seguici anche su Instagram!

LEGGI ANCHE-Nova Twins: una data a Milano nel 2023
LEGGI ANCHE-
Litfiba – Arena della Regina Cattolica – 20 agosto 2022
Condividi su
Ilaria Rapa

Ilaria Rapa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *