Il ritorno musicale di Nesli: Confessione-story

Il ritorno musicale di Nesli: Confessione-story
Condividi su

Il 7 gennaio è uscito “Confessione – story”, il nuovo singolo di Nesli, che segna il suo ritorno sulle scene musicali con un progetto inedito.

Nesli torna sulle scene discografiche dopo un’assenza lunga 3 anni e per noi fan si è sentita tutta, eccome se si è sentita, ma comunque non credo solo per noi, il 2019 è stato l’anno della pubblicazione dell’album “Vengo in pace”, il terzo della trilogia iniziata nel 2015 dall’album di successo “Andrà tutto bene” seguito poi dal mediano ” Kill Karma La mente è un’arma“, targati dalla casa discografica Go Universal e dal noto produttore Brando.

Il nuovo inizio di Nesli

Confessione story è il primo estratto del nuovo progetto discografico di Nesli, che è frutto della nuova collaborazione con l’etichetta Artist First e di quella con un nuovo manager Eugenio Scotto.

In merito a Confessioni story sulla sua pagina instagram Nesli ha dichiarato:

“Confessione-story è una lettera che ho scritto a me stesso qualche mese fa quando ho capito che un periodo importante della mia vita, stava arrivando al termine”.

Nuovo singolo di Nesli – Confessione – story
Recensione di Confessione-story

“Confessione story” è un brano profondo, intenso in cui si percepisce l’essenza del ritorno del “poeta “ marchigiano, è una lettera senza filtri, una raccolta di pensieri di questo viaggio che lo ha tenuto lontano dalle scene per tre lunghi anni, lo potremmo definire un manifesto intimo che può essere specchio e riflesso dei pensieri, degli stati d’animo che viviamo o che abbiamo vissuto.

Con Confessione-story si ritorna al passato, al “vecchio” Nesli che arriva dritto al cuore con le sue parole, la sua voce unica vera protagonista, ma con il sound elettro rap che scandisce esattamente ogni parola rimarcando ogni significato.

Sulla cover di Confessione-story, è raffigurato un corvo nero a cui manca una parte, come fosse svanita, incompiuta, in evoluzione ma mancante di altre parti e come dire la confessione è iniziata ma siamo solo all’inizio.

Cover del singolo: “Confessione-story
Il ritorno di Ego

Il nuovo progetto di Nesli è partito in un qualche modo dal passato in quanto il 29 dicembre, giorno del suo compleanno è stato pubblicato negli store digitali e in pre order in vinile “Ego”, il disco d’esordio dell’artista, uscito nel 2003.

Ego ha rappresentato l’inizio della carriera di Nesli, ancor prima del grandissimo successo di “La Fine”. “Ego” è stato il primo album scritto, arrangiato e prodotto dallo stesso Nesli, un album rap senza utilizzo di campioni ma solo strumenti suonati.

In merito alla ristampa di “Ego” Nesli ha dichiarato:

Tutto cambia, tutto resta uguale, tutto passa e tutto torna. La mia vita è come la mia musica e viceversa, avrei voluto gestirla in modo diverso a volte ma mi sono sempre fatto trasportare da quello che sentivo, vivendo e scrivendo a modo mio. Ora sono pronto a farvi ascoltare tanta musica nuova, ma per andare avanti è importante ricordare da dove veniamo, per questo il 29 dicembre festeggerò con noi il mio compleanno.

In attesa di ascoltare il nuovo album, in uscita nei prossimi mesi, vi consigliamo di ascoltare Confessione- Story ed Ego, e se non lo avete ancora fatto, male a tratti malissimo, ma potete sempre recuperare!

Ad Maiora!

a cura di
Francesca Cenani

Seguici anche su Instagram
LEGGI ANCHE -“Salina”è il nuovo singolo di Gaia
LEGGI ANCHE – “Elettronica”, il nuovo singolo di Samuel


Condividi su
Francesca Cenani

Francesca Cenani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *