Mostra del Cinema di Venezia 2021 : Tutti i vincitori

Mostra del Cinema di Venezia 2021 : Tutti i vincitori
Condividi su

Come ogni anno torna, col suo Leone e tanti ospiti, la cerimonia di premiazione della Mostra del Cinema di Venezia per la sua 78ª edizione e, anche questa volta, lo fa in grande stile.

Il red carpet di Venezia
Benvenuti a Venezia!

Tante le celebrità presenti sul red carpet di Venezia, che hanno sfoggiato alcuni look davvero incredibili, venute per presentare le anteprime di alcuni dei film più attesi dell’anno.

Ottima anche l’affluenza del pubblico, ovviamente rispettando le norme anti-covid che hanno permesso di rendere l’evento aperto anche ai comuni mortali.

A raccogliere il testimone dell’anno scorso di Anna Foglietta come madrina della serata è stata l’attrice Serena Rossi, che ha avuto l’onere e l’onore di presentare l’evento.

I film più attesi

Tra le anteprime presenti ci sono state anche quelle di due film che saranno sicuramente protagonisti nelle sale quest’anno, ovvero Dune di Denis Villeneuve e Spencer di Pablo Larraìn, con protagonisti rispettivamente Timotheè Chalamet e Kristen Stewart.

Presente anche un po’ di Italia con i film ‘Freaks Out’ di Gabriele Mainetti e È stata la mano di Dio’ di Paolo Sorrentino, senza dimenticare il Leone d’Oro alla carriera consegnato a Roberto Benigni.

Roberto Benigni con il Leone D’oro di Venezia

Ma vediamo insieme tutti i vincitori:

Premio per la Migliore Esperienza VR

Le bal de Paris, di Blanca Li

Gran Premio della Giuria per la Migliore Opera VR

Goliath: Playing with reality, di Barry Gene e May Abdalla

Leone del Futuro – Premio Venezia Opera Prima (Luigi De Laurentiis)

Imaculat, di Monica Stan e George Chiper-Lillemark

Premio Orizzonti per il Miglior Cortometraggio

Los huesos, di Cristobal Leon e Joaquin Cociña

Premio Orizzonti per la Migliore Sceneggiatura

Peter Kerekes e Ivan Ostrochovsky, per 107 Mothers

Premio Orizzonti per il Migliore Attore

Piseth Chhun, per Bodeng sar

Premio Orizzonti per la Migliore Attrice

Laure Calamy, per À plein temps

Premio Speciale della Giuria Orizzonti

El gran movimiento, di Kiro Russo

Premio Orizzonti per la Migliore Regia

Eric Gravel, per À plein temps

Premio Orizzonti per il Miglior Film

Pilgrims, di Laurynas Bareisa

Premio Marcello Mastroianni a un giovane attore emergente

Filippo Scotti, per È stata la mano di Dio

Leoncino d’Oro

Gabriele Mainetti, per Freaks Out

Leone d’Oro alla Carriera

Roberto Benigni e Jamie Lee Curtis

Premio Speciale della Giuria

Il buco, di Michelangelo Frammartino

Premio per la Migliore Sceneggiatura

Maggie Gyllenhaal, per The Lost Daughter

Coppa Volpi per il Migliore Attore

John Arcilla, per On the Job 2: The Missing 8

Coppa Volpi per la Migliore Attrice

Penelope Cruz, per Madres Paralelas

Leone d’Argento per la Migliore Regia

Jane Campion, per Il potere del cane

Leone d’Argento – Gran Premio della Giuria

È stata la mano di Dio, di Paolo Sorrentino

Leone d’Oro per il Miglior Film

L’événement, di Audrey Diwan

Audrey Diwan con il Leone d’Oro di Venezia

Dunque non resta che attendere l’uscita dei film e andarceli a godere seduti su una comoda poltrona, di fronte a un grande schermo, per assaporare ancora una volta la magia del Cinema, che tanto a lungo ci era mancata.

a cura di
Edoardo Iannantuoni

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – Il Festival di Venezia 2021: i migliori look
LEGGI ANCHE – The Suicide Squad : “I Guardiani” della DC!
Condividi su
Edoardo Iannantuoni

Edoardo Iannantuoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *