“Un terzo” è il nuovo singolo de Le rose e il deserto

“Un terzo” è il nuovo singolo de Le rose e il deserto
Condividi su

Si intitola “Un terzo”, il nuovo brano de Le rose e il deserto, cantautore calabrese classe 1985. Il brano, pubblicato da PFMusic il 12 aprile scorso, è un estratto dal nuovo EP dal titolo “Io non sono sabbia”.

Il progetto

Le rose e il deserto è il progetto solista di Luca Cassano, cantautore classe 1985, calabrese di nascita, milanese per professione.

Come un Tuareg, Luca osserva le dune metropolitane alla ricerca delle poesie che spontaneamente affiorano dalle sabbie della sua immaginazione. Il testo è al centro della sua ricerca: il suo interesse è nei suoni e nelle immagini che le parole da sole, anche senza musica, sono in grado di evocare.

Le rose e il deserto è un progetto con due anime. Da un lato l’esigenza di esternare le proprie inquietudini, le paure e le passioni, il rapporto con i propri genitori, l’amore/odio per la realtà in cui si vive. Dall’altro lato la voglia di gridare contro le ingiustizie che quotidianamente osserviamo.

L’EP “Io non sono sabbia”

Una parte di queste visioni desertiche è confluita nell’EP “Io non sono sabbia“.

Le cinque canzoni che compongono l’EP uniscono una ricerca per il testo marcatamente cantautorale ad arrangiamenti dalle influenze pop ed elettroniche nati dalla collaborazione con le Manifatture Morselli Recording di Modena, dove l’EP è stato arrangiato e registrato.

Biografia

Nato in provincia di Cosenza nel 1985, Luca Cassano studia sin da ragazzino chitarra e pianoforte. I lunghi e noiosi pomeriggi di solfeggio insieme alla vecchia maestra di musica ben presto lo allontaneranno però dagli strumenti. Per i successivi vent’anni Luca si dedicherà esclusivamente alla lettura di qualsiasi forma di testo scritto passasse per casa iniziando contemporaneamente ad avvicinarsi alla scrittura di poesie.

Alla soglia dei trent’anni, da poco arrivato a Milano, Luca decide di riprendere la via abbandonata e di affiancare la chitarra ai testi e poesie che nel frattempo aveva prodotto.

Inizia così l’attività di busking che viene affiancata dalle serate nei locali di Milano dove suona cover con il duo che nel frattempo aveva fondato con l’allora coinquilino: i Citofonare Colombo. Allo scioglimento del duo, Luca decide che è arrivato il momento di lanciare un progetto con cui portare sui palchi le canzoni che nel frattempo prendevano vita: è la primavera del 2018 e nascono Le rose e il deserto.

Dopo il primo anno e mezzo, in cui si muove sui palchi di Milano e della Lombardia, nell’autunno 2019 il progetto entra in studio, presso le Manifatture Morselli Recording di Modena per registrare l’EP d’esordio, intitolato “io non sono sabbia“. Il resto della storia è tutta da scrivere…

Comunicato stampa

Seguimi anche su Instagram!
LEGGI ANCHE –“Libertà” è il nuovo singolo di Simonluca. Fuori anche il videoclip
LEGGI ANCHE –
La determinazione artistica di Cance
Condividi su

Staff

La redazione di The Soundcheck: un branco di giornalisti, redattori, fotografi, videomaker e tanti altri collaboratori agguerriti provenienti da tutto lo Stivale pronti a regalarvi una vasta gamma di contenuti. Dalla semplice informazione artistico-culturale, fino ad approfondimenti unici e originali nel campo della musica, dell'arte, della letteratura e della cultura a 360 gradi!

Un pensiero su ““Un terzo” è il nuovo singolo de Le rose e il deserto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *