Sole grazie all’anticiclone africano, nubi nel weekend: previsioni meteo

Sole grazie all’anticiclone africano, nubi nel weekend: previsioni meteo
Condividi su

(Adnkronos) – Cieli limpidi e condizioni meteorologiche ottimali nei prossimi giorni, grazie alla rimonta dell’anticiclone africano ed al vento forte degli ultimi giorni. Andrea Garbinato, responsabile redazione del sito www.iLMeteo.it, conferma infatti che i venti di burrasca, arrivati martedì, hanno ripulito l’aria e tolto lo smog e l’umidità in eccesso. Ecco che i cieli sono tersi e le temperature gradevoli durante il giorno. Al mattino, la discesa di aria fredda da Nord ha favorito, con l’attenuazione del vento, un sensibile crollo delle minime che si sono riportate vicino o localmente sotto gli zero gradi al Centro-Nord, anche in pianura. In queste ore, dunque, rimonta l’anticiclone africano che si spingerà verso Nord fino a raggiungere la Bielorussia: la sua estensione, o potremmo dire l’estensione della sua gobba visto che in gergo meteorologico l’anticiclone africano viene chiamato ‘il Cammello’, sarà però piuttosto stretta. In altre parole si espanderà dalla Tunisia molto a Nord, ma poco verso Ovest ed Est, in pratica avremo un promontorio anticiclonico molto stretto. Questa configurazione permetterà infiltrazioni di aria umida durante il weekend che potrebbero velare il cielo del Nord-Ovest e di parte delle regioni tirreniche: anticiclone africano presente, ma non per tutti. Intanto, come detto, godiamoci il cielo terso di oggi e domani, con temperature fredde al primo mattino, ma decisamente gradevoli durante il giorno. Attenzione nelle prossime ore solo al vento che soffierà ancora molto forte da Nord Nord-Est al meridione prima di attenuarsi. Durante il weekend, sarà invece un moderato Scirocco il protagonista sui bacini occidentali: questo vento porterà un aumento della nuvolosità sulla Liguria e sull’Alta Toscana, da domenica anche sul resto del Nord e tra Umbria e Lazio. Le temperature massime nei prossimi giorni si assesteranno intorno ai 20 gradi, leggermente superiori alle medie ma con valori non particolarmente eccezionali. La prossima settimana, infine, si aprirà con l’Equinozio di Primavera, alle 22.24 di lunedì 20 marzo: al momento sembra che il tempo sarà proprio tipicamente primaverile con sole, nubi e qualche ‘acquata’ improvvisa. La pioggia sarà comunque rara, con il contesto meteo generale che rimarrà in prevalenza asciutto da Nord a Sud e senza un caldo eccessivo: forse solo da metà settimana qualcosa potrebbe cambiare, ma è presto per le certezze, si tratta di fantameteo e per ora restiamo sulle previsioni più attendibili. NEL DETTAGLIO Giovedì 16. Al nord: bel tempo con clima mite di giorno, freddo al mattino. Al centro: bel tempo, freddo al mattino. Al sud: soleggiato, ancora venti forti su Puglia e Calabria ionica. Venerdì 17. Al nord: bel tempo con clima mite di giorno, un po’ freddo al mattino. Al centro: bel tempo. Al sud: soleggiato. Sabato 18. Al nord: nubi in aumento in Liguria e Piemonte. Al centro: nubi in aumento sull’Alta Toscana, bello altrove. Al sud: soleggiato. Tendenza: domenica piovosa al Nordovest, in Sardegna e su Toscana e Lazio. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Condividi su
Staff

Staff

La redazione di The Soundcheck: un branco di giornalisti, redattori, fotografi, videomaker e tanti altri collaboratori agguerriti provenienti da tutto lo Stivale pronti a regalarvi una vasta gamma di contenuti. Dalla semplice informazione artistico-culturale, fino ad approfondimenti unici e originali nel campo della musica, dell'arte, della letteratura e della cultura a 360 gradi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *