Xavier Rudd – Carisport Cesena – 22 ottobre 2022

Xavier Rudd – Carisport Cesena – 22 ottobre 2022
Condividi su

A distanza di quattro anni dalla data bolognese dell’Estragon, ritorna in Emilia Romagna Xavier Rudd. Il poliedrico artista australiano è approdato al Carisport di Cesena. Re del didgeridoo, particolarissimo strumento a fiato ad ancia labiale degli aborigeni. Uno dei primi strumenti aerofoni che produce un suono continuo ipnotico, a tratti ossessivo

Paladino della filosofia green, l’intento di Xavier Rudd è portare nel mondo il suono della sua terra. Tutte le sue esibizioni vengono effettuate rigorosamente a piedi nudi proprio per evidenziare il contatto con il suolo che calpesta. Quello di Cesena, è stato un one man show diviso tra voce, batteria e percussioni, chitarra e ovviamente didgeridoo.

La scenografia è molto essenziale, quasi minimal. Una grande luna sospesa campeggia sul lato sinistro del palco che è occupato da una doppia pedana che ospita da un lato la batteria e dall’altro la postazione della chitarra. Entrambi le postazioni dotate di due grandi didgeridoo e Xavier si alterna agevolmente da una postazione all’altra.

Il disco presentato è proprio l’ultimo album, il decimo della discografia di Xavier che prende il titolo di Jan Juc Moon, e questa è la scaletta dei brani presentati:

  1. I Am Eagle
  2. Full Circle
  3. Stoney Creek
  4. Energy Song
  5. Sliding Down a Rainbow
  6. We Deserve to Dream
  7. Storm Boy
  8. Messages / Guku
  9. Ball and Chain (with Bobby Alu)
  10. Come Let Go (with Bobby Alu)
  11. Rainbow Serpent (with Bobby Alu)
  12. Jan Juc Moon
  13. Great Divine
  14. Spirit Bird
  15. Lioness Eye
  16. Flag (Xavier Rudd & The United Nations song)
  17. Follow the Sun
  18. Let Me Be
  19. Breeze (Xavier Rudd & Izintaba cover)
  20. Magic

a cura e foto di
Moris Dallini

Seguici anche su Instagram!

LEGGI ANCHE – Backstreet Boys – Unipol Arena, Bologna – 22 ottobre 2022
LEGGI ANCHE – cmqmartina – Locomotiv, Bologna – 22 ottobre 2022

Condividi su
Moris Dallini

Moris Dallini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *