Uriah Heep – Teatro Dal Verme, Milano – 18 ottobre 2022

Uriah Heep – Teatro Dal Verme, Milano – 18 ottobre 2022
Condividi su

Concerto-evento per gli Uriah Heep a Milano!

Gli Uriah Heep hanno celebrato i 50 anni di carriera in un concerto speciale al Teatro Dal Verme di Milano con una setlist divisa in due atti e realmente imperdibile per tutti i fan.

Alle ore 20:00 in punto le luci si spengono nel teatro e sul palco si accende un monitor con una proiezione di “video auguri” da colleghi e amici di Uriah Heep, dai Kiss ai Judas Priest. Dopo qualche minuto di proiezione, la band sale sul palco e inizia a suonare, in versione acustica. Brani “tranquilli” e brani più movimentati e famosi, come “The Wizard” e “Lady in Black”.

Il pubblico seduto si alza in piedi e il leader Bernie Shaw dichiara:

“Se volete stare in piedi, state in piedi, se volete sedervi sedetevi… It’s up to you

Dopo circa un’ora di show acustico, la band abbandona il palco per un cambio di scenografia e strumentazione e dopo 40 minuti inizia la proiezione di video in bianco e nero del passato, che rivive la storia della band. Divertente ed emozionante.

Calato il telo, la band torna on stage per un set più energico in cui il pubblico non si contiene più e abbandona le sedute da teatro per stare in piedi, cantare e saltare.

Due ore e quaranta totali di show, con una platea dall’età media un po’ alta ma anche alcuni giovani, tutti uniti dalla passione della musica, che lasciano il teatro col sorriso sul volto senza dimenticarsi di dare un occhio al bellissimo banchetto di memorabilia della band all’ingresso della location.

Ecco la scaletta
Set 1:

  1. Circus
  2. Tales
  3. Free Me
  4. Come Away Melinda (The Weavers cover)
  5. Confession
  6. Rain
  7. The Wizard / Paradise / Circle of Hands
  8. Lady in Black

Set 2:

  1. Against the Odds
  2. The Hanging Tree
  3. Traveller in Time
  4. Between Two Worlds
  5. Stealin’
  6. Too Scared to Run
  7. Rainbow Demon
  8. What Kind of God
  9. Sunrise
  10. Sweet Lorraine
  11. Free ‘n’ Easy
  12. July Morning

Encore:
Gypsy
Easy Livin’

a cura e foto di
Emanuela Giurano

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – Gli yōkai di Benjamin Lacombe prendono vita a Milano
LEGGI ANCHE – Van Gogh, la mostra a Roma che celebra l’uomo e l’artista

Condividi su
Emanuela Giurano

Emanuela Giurano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *