Meg – Villa Ada, Roma – 21 giugno 2022

Meg – Villa Ada, Roma – 21 giugno 2022
Condividi su

Grande successo per la data romana di Meg, che inaugura l’Estate in musica di Villa Ada

Nella serata del solstizio d’Estate, il palco di Villa Ada celebra la festa della Musica con l’iconica voce di Meg, la cantautrice e produttrice partenopea che proporrà una serie limitata di eventi live unici e imperdibili che toccheranno alcuni dei più rinomati palchi e festival italiani.

Meg, all’anagrafe Maria Di Donna, non ha bisogno di presentazioni. Simbolo della scena alternativa elettronica italiana scrive, arrangia e produce da sempre la sua musica. Dall’esordio giovanissima con i 99 Posse alla lunga e intensa carriera solista iniziata nel 2001 e annunciata dal singolo di esordio “Simbiosi” che anticipa il primo album “Meg”.

Una lunga carriera fatta di preziose collaborazioni e sperimentazioni sonore che l’hanno sempre portata ad ampliare i propri orizzonti creativi, cimentarsi in nuove atmosfere, muovendosi tra “nuovi accordi e nuove scale” rimanendo sempre coerente con se stessa e non tradendo mai la propria autenticità.

Non ti nascondere

È tornata da poco, dopo quattro anni di assenza, con due brani “Non ti nascondere” e “Forte Fragile” che sono un vero e proprio incoraggiamento alla vita, un esortazione ad uscire dal proprio guscio, a crescere, anche e soprattutto attraverso gli errori, a brillare di luce propria, a non avere paura.
Per entrambi, la poliedrica artista si è avvalsa del talento del produttore e musicista romano Frenetik, con cui ha co-prodotto i brani, annunciando il suo ingresso nella famiglia Asian Fake.

Per questo live ero davvero emozionata, Meg ha fatto parte della mia adolescenza, quella ragazzina con il piercing e la frangetta mi ha sempre trasmesso grinta e ispirato una simpatia che senti a pelle con le persone che ti piacciono da subito e ti comunicano genuinità.
Poi gli anni sono passati, siamo entrambe cresciute, la spensieratezza del liceo ha ceduto il passo alle esperienze della vita da adulti, batoste comprese e sentirla tornare con “Non ti nascondere” è stato un pugno nello stomaco.

Ho avuto la fortuna di scambiare con lei poche parole prima del concerto e le ho confidato di aver sentito questo pezzo in loop e di essermi ritrovata nelle sue parole.
Le ho anche detto di essere emozionata e lei mi ha risposto sorridendo “anche io” e ho rivisto la ragazzina che seguivo su MTV, solare e vera.

Il live

Penso che sia bello che l’inizio dell’estate accolga la musica della dolce e grintosa Meg e di essere molto fortunata a fotografare proprio questo live.
Ne sono ancora più certa quando fa il suo ingresso sul palco accompagnata dai ragazzi della band.
Marco Fugazza alla batteria, Gabriele Segantini alle percussioni, Giuseppe Vitale alla tastiera.
Meg è raggiante, vestita con uno splendido abito verde con le frange che accompagna i movimenti mentre canta e balla, avvolta dalla luce meravigliosa di Andrea Amadei.

La fotografo e penso che incarni alla perfezione l’inizio dell’estate, le aspettative che la accompagnano, la leggerezza, la voglia di vivere, l’entusiasmo. Meg è sorridente, intensa, coinvolgente, spensierata e profonda.

Il pubblico numerosissimo la accoglie e la caldeggia con gioia cantando e ballando con lei per tutta la durata del live. La comunicazione tra la cantautrice e produttrice e le persone è intensissima, si vogliono bene.

L’ultimo pezzo “Grazie” Meg lo dedica proprio al suo pubblico, è una vera e propria dichiarazione d’amore.

La scaletta:
  1. Non ti nascondere
  2. Arco e frecce
  3. Napoli città aperta
  4. Succhio luce
  5. È troppo facile
  6. Audioricordi
  7. Napolide
  8. Sfumature
  9. Simbiosi
  10. Parole alate
  11. Forte fragile
  12. Distante
  13. Cortocircuito
  14. Quello che
  15. Grazie

Ad aprire il live di Meg, Claudia Guaglione, in arte Galea, classe 2000, giovanissima cantautrice pugliese che vanta già importanti esperienze tra cui AmaSanremo e XFactor, accompagnata sul palco dal cantautore N.A.I.P. e Giovanni Todisco alla batteria.

A cura di
Gabriella Vaghini

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – Valerio Lundini, Gianni Bismark e Giorgia Soleri a “Luce Social Club”
LEGGI ANCHE – “Cracker Island”, il nuovo singolo dei Gorillaz

Condividi su
Gabriella Vaghini

Gabriella Vaghini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *