Murubutu – Estragon Club, Bologna – 1 aprile 2022

Murubutu  – Estragon Club, Bologna – 1 aprile 2022
Condividi su

È partito ieri sera dall’Estragon di Bologna “Storie d’amore con pioggia” Tour Live Band 2022, il nuovo tour di Alessio Mariani, in arte Murubutu, uno dei migliori esponenti dello storytelling rap in Italia

Una serata speciale sotto molti punti di vista. La prima data del nuovo tour di Murubutu ha coinciso con il primo giorno di una quasi libertà: la fine dello stato di emergenza nazionale e il ritorno alla capienza 100% per i concerti.

È davvero bellissimo per noi essere qua stasera, insieme a tutti voi. Siamo molto emozionati!

Murubutu

L’emozione si è vista, tanta da dimenticarsi le parole del testo – o magari dal non riuscire a dirle -, ma eravamo sensibili d’animo anche noi e la reazione è stato un forte applauso che diceva “è tutto ok, ti vogliamo bene”.

Abbiamo sbagliato appositamente la canzone perché così tornate a vederci a Milano!

Tantissima carica soprattutto dalla talentuosa band che accompagnava il rapper reggiano: i più apprezzati dal pubblico sono stati sicuramente il trombettista Gabriele Polimeni e la strepitosa Dia con la sua voce angelica.

Murubutu – foto da Ufficio Stampa

Ospiti della serata anche Mattak, Moder e Lion D, che hanno duettato insieme a Murubutu durante alcuni brani. Ok, ammettiamo di aver sperato in una comparsata di Claver Gold o Rancore, soprattutto quando al primo bis è partita Black rain.

Insomma, dopo tour rimandati e cancellati, tornare per la prima volta a un concerto (in piedi) è stato straniante, ma in senso positivo. Ci siamo risvegliati da un lungo sonno, e come scrive Murubutu in un post su Instagram “a volte le cose belle si fanno attendere, ma solo per farsi vivere con più intensità al loro arrivo”.

a cura di
Valentina Dragone

Seguici su Instagram!
LEGGI ANCHE – Gianna Nannini – Teatro Regio, Parma – 1 aprile 2022
LEGGI ANCHE – Placebo, “Never let me go”. La recensione
Condividi su
Valentina Dragone

Valentina Dragone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *