Gaia: fuori oggi il videoclip ufficiale di “Boca” (feat. Sean Paul)

Gaia: fuori oggi il videoclip ufficiale di “Boca” (feat. Sean Paul)
Condividi su
Primo singolo internazionale per la cantautrice
Disponibile su tutte le piattaforme digitali

È uscito oggi, martedì 29 giugno, il videoclip ufficiale di “Boca”, il primo singolo internazionale di GAIA feat. SEAN PAUL.
Prodotto dai Childsplay, produttori di J Balvin e vincitori di Latin Grammy, già in rotazione radiofonica e disponibile su tutte le piattaforme digitali.

Il videoclip del brano, diretto da Francesco Calabrese, è disponibile da oggi su YouTube.

In una scenografia che alterna la solennità di un palazzo d’epoca alla libertà di un en plein air dal gusto impressionista, si crea un’atmosfera in cui i tratti etnici e sensuali di “Boca” prendono forma. Un salto nel vuoto diventa metafora di evasione e necessità di spensieratezza.

Il rigore, le divise e l’omologazione, con l’avanzare del video, lasciano il posto a colori caldi e saturi, sensuali ritmi tribali e corpi finalmente liberi di esprimersi.

Con il salto nel vuoto Gaia si libera di tutte le costrizioni imposte da una realtà grigia e rigida, scegliendo per sé una dimensione fatta di amore, inclusione e libertà.

Le mani che coprivano gli occhi diventano preziose, si tingono d’oro, perché finalmente riescono a mostrare la bellezza di tutto quello che prima non si voleva vedere.

Gaia
Una collaborazione importante

La cantautrice italo-brasiliana ha scelto di collaborare con Sean Paul.

L’artista giamaicano dal successo mondiale negli anni ha saputo mescolare il reggae delle origini con la dancehall, riuscendo sempre a reinventarsi e sperimentare, firmando successi mondiali come Get Busy e Mad Love e collaborando, tra gli altri, con Beyoncé, Rihanna, Bob Sinclar, SiaDua Lipa.

Il brano nasce a fine 2019, ad Amsterdam, durante uno degli ultimi viaggi che la cantante riesce a fare subito prima che il mondo si fermi.

Baci, strade di notte, incontri per caso e desiderio di libertà: un pezzo in cui il reggaeton caldo e potente si fonde a ipnotici richiami indiani risvegliando il desiderio di muoversi e ballare.

Con “Boca” Gaia torna dopo “Chega” nuovamente al portoghese, mescolandosi alla voce di Sean Paul.

Canta la voglia di ricominciare a viaggiare facendosi trasportare dalle sensazioni senza preoccuparsi della destinazione, accompagnata dalla voglia di lasciarsi andare e dalla spensieratezza, abbandonando pensieri e negatività, perché ora è il momento di ripartire.

“Non è il momento giusto per pensare ai brutti giorni. Svuota la mente. Senti la vibrazione!”

“Boca” di Gaia
Il tour

Gaia quest’estate si esibirà in tutta Italia con il suo “Finalmente in tour”. I live partiranno da Mantova il primo luglio, all’Arena Bike In, proseguendo per Santa Marinella (Roma), sabato 10 al Castello di Santa Severa, a seguire sarà a Napoli ai Giardini di Palazzo Reale, sabato 17 luglio.

Il 4 agosto Gaia porterà la sua musica a Piombino (LI) all’Altrascena Festival, martedì 10 agosto al Mish Mash Festival e sabato 28 agosto a Lignano Sabbiadoro all’Arena Alpe Adria. A settembre il tour estivo si concluderà con la data di sabato 4 a Santa Caterina (CL) al Villa Hermosa Festival.

Gaia, dopo essere stata proclamata vincitrice di Amici 19, sta costruendo il suo percorso con alcuni successi, tra cui “Chega” (doppio disco di Platino), il brano tra i più ascoltati dell’estate 2020.

Seguito dall’uscita di “Coco Chanel” (disco d’Oro), il secondo singolo estratto dal suo album di inediti “NUOVA GENESI” certificato disco d’Oro, entrato in vetta nella classifica di vendita e che ha superato i 180 milioni di streams audio/video. La cantautrice ha poi debuttato con “Cuore amaro” sul palco del 71° Festival di Sanremo.

a cura di
Valentina Dragone

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – Intervista a Costa per il suo disco d’esordio “Lasciando tutto in disordine”
LEGGI ANCHE – Ultranoia “Ma che palle”: gli scleri del quotidiano
Condividi su
Valentina Dragone

Valentina Dragone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *