“Vertigine”, il nuovo singolo dei Diatomea e Cri+Sara Fou

“Vertigine”, il nuovo singolo dei Diatomea e Cri+Sara Fou
Condividi su

È uscito lo scorso 25 marzo il nuovo singolo dei Diatomea, “Vertigine“. La band alternative rock savonese, incontra il pop acustico del duo lombardo Cri+Sara Fou in una riuscita rivisitazione del brano già presente nell’omonimo album del 2017.

Un incontro musicale fortuito, nato a Torino in occasione della finale del concorso nazionale “Wanted primo maggio” (2018), organizzato da Giulio Tedeschi e vinto dai savonesi, che ha avvicinato due prospettive musicali stilisticamente lontane, eppure ugualmente rivolte all’emotività e all’intimità.

“Vertigine” è infatti una riflessione della band sul sentimento quanto mai attuale della paura, che ben si fonde con le tinte acustiche e cantautorali di questo remake.

Un inconsueto chiaroscuro fatto di contrasti tra timbri suadenti e chitarre distorte, messo su nastro presso lo Studio Maia di Genova e adesso disponibile all’ascolto su YouTube.

Biografia Diatomea

I Diatomea nascono nel 2007 e propongono un alternative rock legato all’originaria attitudine sperimentale del crossover, unendo strumentali heavy e testi provocatori a contaminazioni provenienti da stili musicali differenti e tentando di spingere l’ibridazione musicale oltre le tipiche formule degli anni’90.

Ritmiche aggressive condite da accenni rock e spunti psichedelici fanno da sfondo ad un abrasivo cantato in italiano, che vuole porsi come punto di vista critico nei confronti della società, delle sue zone grigie ed idiosincrasie.

Biografia Cri+Sara Fou

Il progetto nasce dall’esigenza di Cri di esprimere un lato più intimo della sua personalità artistica.
Dopo anni di confronti con altri musicisti, decide di riprendere in mano la chitarra e fissare le sue idee in maniera molto più libera. L’intento era quello di raccontare la sua evoluzione come musicista, dal Punk al Fingerstyle.

A life in the past, forever in the future il titolo originale, un tributo alla band Grade che lo accompagna da molti anni.
Ma come ben si sa, la vita spesso sconvolge i piani. E durante la registrazione dei primi brani, Cri incontra Sara Fou, cantante toscana cresciuta a pane e grunge, attualmente trapiantata a Milano.
Un timbro caldo, voce potente e delicata al tempo stesso.
La scelta di collaborare è praticamente immediata: i due iniziano a comporre insieme, ed il progetto assume un aspetto diverso ma ugualmente intenso.

Melodie raffinate, non convenzionali, un’attenzione quasi maniacale rivolta ai testi scritti in italiano accompagnano i due in quello che si presume essere un percorso lungo e proficuo.

a cura di
Vike Giorcelli

Seguici anche su Instagram!

LEGGI ANCHE – Stefano Gurioli pubblica il suo nuovo singolo: “Stelle cadenti”
LEGGI ANCHE – In June presentano il loro nuovo singolo “After Midnight”

Condividi su
Vike Giorcelli

Vike Giorcelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *