Le Larve: “Piove mi è caduta dal cielo, così come l’acqua”

Le Larve: “Piove mi è caduta dal cielo, così come l’acqua”
Condividi su

Le Larve è il nome d’arte del romano Jacopo Castagna, nella vita fa il doppiatore ma anche il cantautore. Le sue canzoni sono caratterizzate da ironia e suggestioni, il 20 marzo è uscito il suo nuovo singolo Piove con etichetta Polydor/Universal Music. Un brano che pone alcuni interrogativi, primo su tutti l’artista si interroga sui cliché dell’amore nella musica, spesso così sdoganati da riflettersi nelle frasi sdolcinate e plastiche di un display Apple.  Ecco cosa ci ha raccontato sul suo personalissimo modo di intendere la musica…

Sei uno di quelli che quando esce di casa porta con sé l’ombrello o lo dimentica a casa?

Non so nemmeno se ne ho uno a casa! A me piace bagnarmi, correre sotto la pioggia e saltare nelle pozzanghere.

Bene, con questa risposta ci hai già detto molto su di te. Ora torniamo seri e parliamo del tuo nuovo singolo che si chiama appunto “Piove” (per rimanere in tema). Quale storia volevi raccontare?

Nessuna in particolare. Era un giorno di pioggia, stavo pensando ad un amico che ho un po’ romanzato nel testo della canzone e poi immagini e concetti sono piovuti dal cielo, così come l’acqua.

I tuoi brani sono sempre caratterizzati da una sottile ironia e infatti nella vita non scrivi solo canzoni ma l’arte ne fa parte a 360 gradi. Cosa fa Jacopo quando non è LE LARVE?

Io cerco di rendere la mia vita un’opera d’arte, i piccoli momenti e soprattutto il tempo perso. Quando non lavoro (faccio il doppiatore) passo il tempo con le persone che amo, ma anche con quelle che no. Nel mio spazio c’è spazio per tutti.

In questi giorni sicuramente hai più tempo da passare sul divano, serie tv preferita del momento?

 Ci credi che da quando è iniziata questa storia non ho visto neanche un episodio di nessuna serie? Però sto aspettando con ansia la nuova stagione de “La Casa di Carta”.

I tre brani che non potrebbero mai mancare nella playlist de LE LARVE..

Tre brani del cuore, un po’ mainstream ma grandi classici: “Perfect day” di Lou Reed, “Scar Tissue” dei Red Hot Chili Peppers e “Just” dei Radiohead.

Puoi darci qualche anticipazione sui tuoi progetti futuri?

Non è un segreto che il mio secondo album sia pronto ad uscire, ma nel frattempo sto già lavorando al terzo..

a cura di
La Redazione

Seguici anche su Instagram!

LEGGI ANCHE: Sferica e la metafora del corteggiamento: intervista a Calabi
LEGGI ANCHE: Lavilla presenta “Controcorrente”, il suo nuovo singolo

Condividi su
Staff

Staff

La redazione di The Soundcheck: un branco di giornalisti, redattori, fotografi, videomaker e tanti altri collaboratori agguerriti provenienti da tutto lo Stivale pronti a regalarvi una vasta gamma di contenuti. Dalla semplice informazione artistico-culturale, fino ad approfondimenti unici e originali nel campo della musica, dell'arte, della letteratura e della cultura a 360 gradi!

Un pensiero su “Le Larve: “Piove mi è caduta dal cielo, così come l’acqua”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *