#GentEmergente – “La fine di Guernica” è il nuovo singolo di Lodovica

#GentEmergente – “La fine di Guernica” è il nuovo singolo di Lodovica
Condividi su

Si intitola “La fine di Guernica” ed è il nuovo singolo di Lodovica Lazzerini, uscito venerdì 6 dicembre per Albachiara Records. La giovanissima cantautrice toscana si è da poco trasferita a Milano e da qui ha deciso di intraprendere questo nuovo percorso artistico.

Il brano è ricco di ipnotici tormenti pop dal sapore dolce-amaro per chi non si è ancora arreso.

E noi ci siamo fatti raccontare qualcosa in più su di lei e la sua musica.

Ciao Lodovica, raccontaci prima cosa perché non hai scelto uno pseudonimo per il tuo progetto musicale..

Ciao! Ho deciso di non scegliere uno pseudonimo perché quando ho iniziato ero molto piccola, avevo 14 anni, non trovavo nessun nome che mi convincesse al 100%, e avrei rischiato di farmi prendere dalla foga tipica degli “adolescenti” e scegliere uno pseudonimo in maniera irruente di cui mi sarei pentita. Nonostante ciò ho pensato diverse volte, anche poco tempo fa, di creare un nuovo progetto ma mi dispiacerebbe staccarmi totalmente dalla vecchia me e dei brani legati a “Lodovica”. Alla fine il passato fa parte di me, i brani vecchi, differenti, più ingenui costituiscono il mio percorso e mi hanno reso ciò che sono oggi.

Pochi giorni fa è uscito il tuo nuovo singolo “La fine di Guernica”, cosa rappresenta per te questa canzone?

Con questo brano ho davvero un forte legame affettivo, rappresenta un’azione di coraggio per me, in quanto segna una svolta nel mio percorso musicale, ma soprattutto per l’argomento di cui tratto ovvero la violenza. Ho cercato di trattare  il dolore e la spietatezza dell’argomento con delicatezza e incisività.

Hai sempre saputo che la musica sarebbe stata nel tuo percorso o c’è stato un momento preciso in cui hai capito che sarebbe stato così?

Fin da quando sono piccola suono diversi strumenti. La passione per la scrittura e per il canto è sorta successivamente. In un preciso momento della mia vita, inconsapevolmente, ho preso una penna e ho riportato su carta tutte le mie sensazioni più intime in maniera sincera e senza filtri. Da lì ho capito che la musica era mia amica, potevo confidarmi e raccontare apertamente tutto ciò di cui con nessuno avrei mai parlato. 

Ormai quasi tutto viene etichettato come “indie” (che fastidio). Tu in quale genere ti senti più a tuo agio?

Non sento di appartenere ad una specifica categoria. Mi piace sperimentare, creare cose nuove, utilizzare sonorità particolari quindi se ascolti la mia discografia incontrerai un meltin pot di generi e influenze differenti. Quello che posso dire con certezza è che ogni mia canzone nasce come classica canzone cantautorale, spoglia e piano piano si direziona e sceglie il vestito che più le si addice.

Quali sono i tuoi riferimenti musicali e non?

Le mie influenze più grandi arrivano senza dubbio dal cantautorato italiano, artisti come De Andrè, Battisti, Battiato e De Gregori, Dalla.. mi hanno accompagnata durante la mia infanzia e adolescenza dandomi spunti continui d’ispirazione. Attualmente mi ispiro molto a Calcutta, Gazzelle, Levante etc… credo abbiano molto da dire e da insegnarmi.

Quali sono i tuoi progetti futuri? Puoi darci qualche anticipazione?

In questo momento posso dire che sto scrivendo tanto tanto, ho un po’ di singoli già pronti, e nuovi spunti per creare qualcosa di nuovo. Non so cosa accadrà in futuro ma presumo che un bell’Album potrebbe rientrare nei prossimi obiettivi.

a cura di
Redazione

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – Potere e Parole: perché Obama ha deciso di parlare proprio ora durante le manifestazioni
LEGGI ANCHE –
Veronica Perseo: dall’esperienza di “Tale e Quale Show” a “Vivere a Metà”
Condividi su
Staff

Staff

La redazione di The Soundcheck: un branco di giornalisti, redattori, fotografi, videomaker e tanti altri collaboratori agguerriti provenienti da tutto lo Stivale pronti a regalarvi una vasta gamma di contenuti. Dalla semplice informazione artistico-culturale, fino ad approfondimenti unici e originali nel campo della musica, dell'arte, della letteratura e della cultura a 360 gradi!

Un pensiero su “#GentEmergente – “La fine di Guernica” è il nuovo singolo di Lodovica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *