Sinner: “Mi dispiace tanto per Anna, ha vissuto una settimana incredibile”

Sinner: “Mi dispiace tanto per Anna, ha vissuto una settimana incredibile”
Condividi su

(Adnkronos) – "Anna ha giocato a Berlino e ha perso la finale dopo aver avuto cinque match point. Mi dispiace tanto per lei che ha vissuto una settimana incredibile". Jannik Sinner consola così, a distanza, la fidanzata Anna Kalinskaya, subito dopo aver conquistato il suo primo titolo sull'erba ad Halle.  Fresco di titolo l'azzurro confida: "Non vedo l'ora di giocare Wimbledon, sicuramente avrò più fiducia su questa superficie". Contro Hurkacz "è stata una partita dura, sapevo che avrei dovuto servire bene. Ho cercato di giocare al meglio nei momenti importanti, è una bella vittoria. Nei momenti importanti ho servito un paio di seconde buone che hanno fatto la differenza. C'è qualche piccola differenza tra qui e Wimbledon, ma avrò una settimana per prepararmi". Dopo Halle Sinner arriva a Wimbledon da favorito? "In uno Slam è diverso. Sono contento di essere n. 1, ma sull'erba puoi perdere velocemente. Sono uno dei favoriti, ma non l'unico perché ci sono tanti altri che giocano bene", risponde ai microfoni di Sky Sport. "In due settimane può succedere di tutto, vedremo chi giocherà meglio". —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Condividi su

Staff

La redazione di The Soundcheck: un branco di giornalisti, redattori, fotografi, videomaker e tanti altri collaboratori agguerriti provenienti da tutto lo Stivale pronti a regalarvi una vasta gamma di contenuti. Dalla semplice informazione artistico-culturale, fino ad approfondimenti unici e originali nel campo della musica, dell'arte, della letteratura e della cultura a 360 gradi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *