Cristina D’Avena e lo speciale cofanetto per celebrare i 40 anni di carriera

Cristina D’Avena e lo speciale cofanetto per celebrare i 40 anni di carriera
Condividi su

La conferenza stampa di presentazione del nuovo album di Cristina D’Avena, “40 – Il sogno continua”, si è tenuta il 23 novembre al Museum of Dreamers di Milano. Il cofanetto speciale che celebra i 40 anni di carriera della cantante esce oggi, venerdì 25 novembre

Tutto iniziò esattamente 40 anni fa, nel 1982, quando la diciassettenne Cristina D’Avena si presentò a un’audizione per interpretare la sigla italiana della serie animata giapponese “Pinocchio”, per la quale firmò un contratto in esclusiva con la Five Records, storica etichetta di Canale 5. Fu proprio quella prima sigla, “Bambino Pinocchio” composta da Augusto Martelli, a dare inizio alla lunga carriera di Cristina, con centinaia di sigle e concerti.

Lo speciale cofanetto esce in duplice versione, Standard con 3 CD/1 VINILE e Deluxe Edition contenente ben 100 canzoni più gadget esclusivi.

Ecco la tracklist dei duetti:

  1. Il Valzer del Moscerino feat. Orietta Berti
  2. Magica Doremì feat. Lorella Cuccarini
  3. Tazmania feat. Albe
  4. Hamtaro piccoli criceti, grandi avventure feat. Myss Keta
  5. Mew Mew amiche vincenti feat. Elettra Lamborghini
  6. Pokémon feat. Alfa
  7. Calimero feat. Cristiano Malgioglio
  8. What’s my destiny Dragon Ball feat. JR Stit
  9. Faccio la brava feat. DJ Matrix & Amedeo Preziosi
  10. L’altro Natale

L’album vanta 9 duetti inediti completamente rifatti con artisti di più generazioni del panorama musicale italiano e un brano natalizio inedito dal titolo “L’altro Natale” scritto da Niccolò Agliardi e Bungaro. Anche i nuovi talenti hanno partecipato alla creazione delle canzoni, in modo da mescolare gli anni della cantante con quelli della nuova generazione e trasmettere il messaggio che la musica non invecchia mai!

Cristina D'Avena - 40-Il sogno continua

Tra i duetti, “Il valzer del moscerino”, ha un particolare significato per Cristina D’Avena, essendo la prima canzone che interpretò allo Zecchino d’Oro all’età di tre anni e mezzo.

“Dando alle sigle una nuova veste e trovando l’occasione di fare una canzone natalizia inedita, ho potuto vedere una Cristina nuova e diversa. La canzone intitolata “L’altro Natale” parla dell’altra faccia del Natale, di tutti i silenziosi, e soprattutto di un ragazzo sensibile. E’ vero che i silenziosi non gridano, ma noi dobbiamo ascoltarli, dichiara Cristina D’Avena durante la conferenza stampa.

Non sono una persona che si butta a fare cose particolari, sono supercredibile quando canto le mie sigle. Certo, mi piace sentire una Cristina diversa, ma mai e poi mai da domani potrò diventare una cantante pop. Questo non mi vieta di cantare qualcos’altro”.

a cura di
Livia Bulku

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – La Rappresentante Di Lista – Casa Della Musica, Napoli – 23 novembre 2022
LEGGI ANCHE – Salmo – Kioene Arena, Padova – 22 novembre 2022

Condividi su
Livia Bulku

Livia Bulku

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *