“Posto nel mondo” fuori il nuovo singolo di ASKA

“Posto nel mondo” fuori il nuovo singolo di ASKA
Condividi su

“Posto nel mondo” è il nuovo brano di ASKA, fuori dal 10 novembre su tutte le piattaforme digitali.

Quante volte ci siamo sentiti persi? Quante volte ci siamo resi conto che la vita che stavamo vivendo non era quella che avremmo voluto avere? Tante. Anche Aska ha vissuto questo momento di smarrimento dove non riusciva a capire qual era il suo “Posto nel Mondo”. Non riusciva a trovare una sua identità, un posto che lo facesse sentire in pace con se stesso, protetto e non stiamo parlando solo di un posto fisico, ma anche di uno mentale. Ci sono luoghi che dovrebbero essere il nostro posto nel mondo, ma anche lì non ci sentiamo a nostro agio, ci sentiamo come il sole di notte e le scarpe rotte, come racconta nella canzone. Per far fronte a questa situazione le proviamo tutte:

“Ho rotto tutte le porte, ballato insieme alla morte”

Qui racconta di quando ha avuto un incidente quasi mortale con dei suoi amici, che per fortuna si è concluso in modo positivo. Per rispondere a tutte le sue domande parte la ricerca, il viaggio, in cui capitano tante cose, ed è proprio da questi avvenimenti che capisce che il suo posto nel mondo non è qui, come afferma a conclusione della canzone, quello che sta cercando in realtà è la ricerca stessa, è il viaggio.

Biografia

Simone Scaccia, in arte Aska, classe ‘97, attualmente vive a Roma. Grazie alla musica, che ha sempre fatto parte della sua vita, riesce ad esprimere se stesso, a raccontare i propri pensieri attraverso storie che prendono spunto da ciò che vive e da ciò che lo circonda. È una persona sempre schietta e sincera, dice sempre ciò che pensa nonostante possa andare contro tutto e tutti.

In casa, sin da piccolo, la musica è sempre stata un elemento importante grazie ai suoi genitori che
lo hanno cresciuto a pane, Renato Zero ed altri artisti importanti della musica internazionale come i
Genesis, i Pink Floyd
, ecc. Alle scuole medie inizia ad ascoltare musica con i suoi amici e passa da un primo periodo dance commerciale per arrivare alle scuole superiori ed avvicinarsi al rap su basi hip hop per poi dirigersi verso il rap più old school. Intorno ai 14/15 anni scrive i primi testi, ma solo dopo due anni circa entra per la prima volta in studio per registrare le sue canzoni e lì i suoi sogni diventano realtà.

Importante è stata anche l’esperienza teatrale che ha avuto dai dodici ai sedici anni che ha influenzato molto la sua scrittura. Dopo anni di preparazione, nel 2020 nasce la “Juicy Music Group”, il collettivo creato da Aska e Massimo Moscogiuri, il suo attuale manager, con lo scopo di creare un team in grado di seguire un artista a 360 gradi, team che attualmente conta più di venti professionisti. In contemporanea si dedica alla composizione di nuovi pezzi e alla sua formazione canora frequentando un’accademia di canto. La prima canzone che esce con la Juicy Music Group è “Cammino Solo” nel 2022, la seconda è “Milano Goodbye” e la terza è “Posto nel Mondo”che vi stiamo presentando.

Segui Aska su:
Instagram

a cura
Staff

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – 11 novembre 2022 – Esce “Canzoni da odiare”, ce ne parlano gli Elephant Brain
LEGGI ANCHE – “Amati e vai avanti”: l’adolescenza e l’amore secondo Cate

Condividi su
Staff

Staff

La redazione di The Soundcheck: un branco di giornalisti, redattori, fotografi, videomaker e tanti altri collaboratori agguerriti provenienti da tutto lo Stivale pronti a regalarvi una vasta gamma di contenuti. Dalla semplice informazione artistico-culturale, fino ad approfondimenti unici e originali nel campo della musica, dell'arte, della letteratura e della cultura a 360 gradi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *