Gazzelle – Palazzo dello Sport, Roma – 30 maggio 2022

Gazzelle – Palazzo dello Sport, Roma – 30 maggio 2022
Condividi su

Gazzelle si esibisce nella sua Roma, in un live carico di emozioni.

Chi è Gazzelle?

Flavio Pardini, in arte Gazzelle, nasce e cresce a Roma. Classe 1989, inizia a suonare ed esibirsi nei locali della capitale all’età di 22 anni. Nel 2016 pubblica il suo primo singolo “Quella te”, che gli apre le porte al mondo della musica indipendente.

Un anno dopo, nel 2017, pubblica “Superbattito”, il suo primo Album con l’etichetta Maciste Dischi. Nel marzo 2018 pubblica “Megasuperbattito” la versione deluxe del suo album iniziale, inserendo alcuni singoli usciti prima come “Sayonara”, “Nero” e “Martelli”.

Dopo pochi mesi dall’uscita di “Scintille” e “Sopra“, a novembre 2018, pubblica il suo secondo disco dal nome “Punk”, seguito dalla versione deluxe “Post Punk“, con l’aggiunta di 4 inediti.

Il suo terzo album “ok” esce a gennaio 2021; L’album contiene anche dei singoli pubblicati nel 2020 come “Destri”, “Lacrima” e “Scusa”.

Ed infine, come d’abitudine dopo il singolo “Fottuta Canzone”, Gazzelle pubblica la nuova versione dell’album “Ok”, “Ok un cazzo” a dicembre 2021.

Il Live

Apre il concerto l’artista diciannovenne Giuse the Lizia.
Gazzelle si esibisce nella sua Roma, a casa sua, circondato da un pubblico caloroso. L’artista romano inizia la sua esibizione con il brano Zucchero Filato e mette subito in chiaro le sue intenzioni: emozionare ed emozionarsi.

Durante il live ripercorre la sua carriera attraverso canzoni come “Sayonara”, “Coprimi le spalle”, “Nmrpm“che lo hanno reso una delle figure più importanti ed affermate del panorama Indie Italiano, accompagnate da altri brani più recenti, come “Fottuta Canzone” e “Lacrima“.

Gazzelle durante il live viene accolto da cartelloni e dediche d’amore, il concerto si chiude con “Non sei Tu”. Flavio si siede a bordo palco, guarda i suoi fan e conclude l’esibizione con la consapevolezza di aver fatto emozionare tutto il pubblico.

a cura e foto di
Nico Palmisano

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – L’estate si accende con “Coccodrilli”, il nuovo singolo di Ruggero Ricci
LEGGI ANCHE – Gli outfit più iconici del Festival di Cannes
Condividi su
Vito Nicola Palmisano

Vito Nicola Palmisano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *