“Come ti pare”, il nuovo singolo di Brunacci

“Come ti pare”, il nuovo singolo di Brunacci
Condividi su

Come ti pare” è il nuovo singolo di Brunacci rilasciato per Piuma Dischi e prodotto da Jurijgami. Il giovane cantautore aretino con i precedenti singoli ha collezionato diversi piazzamenti in playlist tra cui New Music Friday, Generazione Z e Scuola Indie di Spotify, ha partecipato all’ultima edizione di Deejay On Stage e ha condiviso il palco del Mengo Fest insieme a Frambo, Manfri e Spumante la scorsa estate.

Ciao Paolo. Il tuo esordio nella musica inedita è avvenuto non più di due anni fa, ma, nonostante questo, i tuoi singoli hanno già fatto un bel po’ di rumore. Prima di parlare della tua musica, chi è nella vita di tutti i giorni Paolo Brunacci? Ci sono differenze con il Brunacci cantautore?

Anche se sono quasi passati due anni mi sembra che tutto sia iniziato soltanto ieri. Nella vita di tutti i giorni sono un ragazzo che cerca sempre di strappare una risata e di vivere al cento per cento ogni giornata, anche se non sempre ci riesco. Ho sempre voluto rimarcare che non c’è alcuna differenza fra il Brunacci cantante e Paolo Brunacci come persona, non riuscirei a raccontare la verità se non fossi vero nelle mie canzoni.

Leggo dalla tua biografia che dopo il diploma Classico, ti sei iscritto alla Facoltà di Economia, scelta questa non inusuale, ma che comunque la dice lunga sulle diverse sfaccettature della tua anima.
Nella tua musica, nei tuoi testi, riesco a percepirle entrambe: c’è una delle due che ritieni più preponderante nel processo di
scrittura?

Sto ancora provando a conoscermi, anche attraverso la mia musica. La mia anima è sicuramente creativa e ha bisogno di vivere e sperimentare, nelle scelte di vita che ho intrapreso so per certo che combatterò fino all’ultimo per realizzare il mio sogno e cosi me stesso.

È da poco uscito il tuo ultimo singolo “Come ti pare” per Piuma Dischi, prodotto da Jurijgami. Il fulcro tematico è l’ assenza di una persona che fino a non troppo tempo chiamavi “amore”. “Come ti pare” è una storia profonda e universale, quel dannato sentimento che si prova sempre ogni qual volta una storia importante finisce. Ci racconti un po’ com’è nata la canzone e cosa significa per te questo singolo?

la canzone è nata dopo una brutta esperienza, in un momento di estrema confusione, ma dentro ad essa, come in tutte le canzoni, c’è la speranza di vivere momenti migliori, anche attraverso la sofferenza. Questa canzone è per tutte quelle persone che non riescono a trovare una via, vi chiedo soltanto di fidarvi di voi stessi.

Cosa c’è nel futuro di Brunacci cantautore?

Non lo so e non voglio saperlo. Restate con me per scoprirlo.
Non è emozionante?

A cura di
Donato Carmine Gioiosa

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – Venditti e De Gregori finalmente in tour assieme
LEGGI ANCHE – GianTheo,”Catene”: un inno alla motivazione
Condividi su
Donato Carmine Gioiosa

Donato Carmine Gioiosa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *