We Will Rock You – Teatro Colosseo – 24 Gennaio 2020

We Will Rock You – Teatro Colosseo – 24 Gennaio 2020
Condividi su

Amore, musica e libertà: ecco a voi We Will Rock You, la “Rock Opera” che gira l’Italia

We Will Rock You è la “Rock Opera” che sta girando l’Italia con un fitto calendario di date e di repliche: in scena i grandi successi dei Queen, colonna portante di una vicenda che parla di amore, musica e libertà.

Immaginate…

Immaginate un mondo, in un futuro lontano, dove la musica è frutto di una programmazione fredda, asettica e impersonale di dati. Un algoritmo muto che domina le menti e i gusti musicali degli abitanti.

Immaginate un mondo dove la musica live è ormai bandita da tempo, interdetta e perseguitata, ultimo retaggio dei “ribelli”, persone ancora in grado di emozionarsi e di scegliere, di pensare liberamente.

Se immaginate ancora un po’ potreste anche riconoscere un numero imprecisato di persone dedite alla completa omologazione, “liberi” schiavi dei poteri del mercato globale, della Global Soft e della perfida Killer Queen.

In questo racconto distopico saranno l’ingenuo Galileo e l’abile Scaramouche a risollevare le sorti del pianeta, a restituire al rock il posto che merita, a farlo rivivere, con la stessa potenza di un tempo.

Martha Rossi (Scaramouche) e Luca Marconi (Galileo)

Un rock…artigianale

Il cast di abili attori e ballerini è in grado di coinvolgere il pubblico, con un livello altissimo di preparazione: le voci di Luca Marconi (Galileo), Martha Rossi (Scaramouche) e Valentina Ferrari (Killer Queen) regalano ottime interpretazioni corali di brani unici come Play the Game, Crazy little thing called love, Who wants to live forever.

Il musical diventa un vero e proprio inno al Rock, nella sua versione più “artigianale“: il rock che nasce dal ritmo, dall’improvvisazione, dall’energia totalizzante, dallo strumento e dal cuore, prima di arrivare alla testa.

E nel rock capace di scaldare le vene, di far battere i piedi, di trattenere il respiro prima dell’urlo liberatorio, si ritrovano poi proprio tutti: i cantanti sulla scena e il pubblico in sala, che per due ore e mezza di musica non smette mai di credere nel miracolo che, con nostalgia, non possiamo chiamare in altro modo se non Freddie Mercury.

Valentina Ferrari (Killer Queen)

Seguici anche su Instagram!

Leggi anche “Nel tempo degli dèi: il calzolaio di Ulisse” di Marco Paolini – Teatro Colosseo – 17 Gennaio 2020
Leggi anche Fiorella Mannoia – Teatro Colosseo – Torino – 17 Dicembre 2019

a cura di
Emanuela Ranucci

Condividi su
Emanuela Ranucci

Emanuela Ranucci

Nata a Torino, laureata in Comunicazione multimediale con una tesi specialistica in Letteratura italiana contemporanea, nel 2001 inizia a lavorare in RAI come redattrice e assistente di produzione per la realizzazione dei programmi televisivi educativi di Raitre (Melevisione, Screensaver). Nel dietro le quinte della tv si innamora della fotografia, realizzando le sue prime foto di scena. Da quel momento non abbandona più la macchina fotografica, dedicandosi a reportage, backstage, eventi, concerti e still life. Attualmente si divide tra i progetti da fotoreporter&videomaker e la sua agenzia di comunicazione (Loom Collective) che ha fondato a Torino.Nel tempo che rimane, ama: viaggiare, sorseggiare il barbera, nuotare al mare (anche d’inverno), cantare (stonando) in sala prove.

Un pensiero su “We Will Rock You – Teatro Colosseo – 24 Gennaio 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *