Bologna-Napoli, tensione Osimhen-Garcia: cosa è successo

Condividi su

(Adnkronos) – Victor Osimhen contro Rudi Garcia. Nervi tesi nel Napoli, che non va oltre lo 0-0 sul campo del Bologna nel match in calendario per la quinta giornata della Serie A 2023-2024. L'attaccante nigeriano, sostituito all'86' e rimpiazzato da Giovanni Simeone, mostra platealmente il suo dissenso all'allenatore. Rivolgendosi a Garcia, Osimhen fa segno 'due' con le dita. Traduzione: avrebbe voluto continuare a giocare affiancato da Simeone in un attacco a due punte. Il nigeriano lascia il campo nervoso, dopo una gara in cui ha avuto poca fortuna. Nel primo tempo ha colpito un palo clamoroso, nella ripresa ha sbagliato un calcio di rigore. Garcia, intanto, vive un complicato avvio di campionato: solo 8 punti in 5 partite e il primo posto dell'Inter è lontano già 5 lunghezze. In Serie A il Napoli non ingrana e il tecnico francese deve gestire momenti complicati, come quello vissuto a Genova, dove Kvocha Kvaratskhelia non ha nascosto la sua perplessità per una sostituzione. A placare gli animi provvede il tweet del presidente Aurelio De Laurentiis: "Il Napoli riparte da Bologna. Bravi tutti!". —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Condividi su

Staff

La redazione di The Soundcheck: un branco di giornalisti, redattori, fotografi, videomaker e tanti altri collaboratori agguerriti provenienti da tutto lo Stivale pronti a regalarvi una vasta gamma di contenuti. Dalla semplice informazione artistico-culturale, fino ad approfondimenti unici e originali nel campo della musica, dell'arte, della letteratura e della cultura a 360 gradi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *