Gli attivisti colpiscono ancora: nel mirino “La Ragazza con l’orecchino di perla”

Gli attivisti colpiscono ancora: nel mirino “La Ragazza con l’orecchino di perla”
Condividi su

Gli attivisti del gruppo ambientalista Just Stop Oil continuano le manifestazioni di protesta. Questa volta prendono di mira “La ragazza con l’orecchino di Perla”. Tre arresti.

Non si fermano le proteste degli attivisti del gruppo ambientalista Just Stop Oil famosi nell’ultimo periodo per i numerosi attacchi alle più importanti opere d’arte in circolazione. Dopo la passata di pomodoro a “I Girasoli” di Van Gogh i manifestanti si scagliano contro “La Ragazza on l’orecchino di Perla” conservato nel Mauritshuis dell’Aia.

I due attivisti si sono incollati al dipinto e hanno lanciato al quadro una sostanza sconosciuta. Il quadro non risulta danneggiato. L’opera è, infatti, protetta da un vetro. Sui social circolano le immagini della protesta che mostrano gli ecologisti indossare le maglie del gruppo Just Stop Oil.

Il gruppo chiede di bloccare le nuove licenze per petrolio e gas. Le azioni contro le opere d’arte sono diventate ormai all’ordine del giorno. Di recente, i manifestanti hanno lanciato una torta in faccia alla statua di cera di Re Carlo al museo di Madame Trussauds a Londra.

Dopo l’attaco a “La ragazza con l’oreccino di Perla” la polizia olandese ha arrestato tre persone. Versione confermata anche dal museo Mauritshuis.

Fonte: ANSA

LEGGI ANCHE – GF Vip: eliminata Elenoire Ferruzzi
LEGGI ANCHE – Vogliono sterminarci: ecco le parole di Putin

Condividi su
Staff

Staff

La redazione di The Soundcheck: un branco di giornalisti, redattori, fotografi, videomaker e tanti altri collaboratori agguerriti provenienti da tutto lo Stivale pronti a regalarvi una vasta gamma di contenuti. Dalla semplice informazione artistico-culturale, fino ad approfondimenti unici e originali nel campo della musica, dell'arte, della letteratura e della cultura a 360 gradi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *