Tra Ville e Giardini, il festival itinerante polesano

Tra Ville e Giardini, il festival itinerante polesano
Condividi su

Torna “Tra Ville e Giardini”, la rassegna estiva rodigina di musica, teatro e danza che con 15 appuntamenti itineranti, promuove le bellezze del territorio

Giunto alla 23° edizione, Tra Ville e Giardini è ormai un nome consolidato all’interno del calendario estivo di Rovigo.

Quest’anno, Tra Ville e Giardini, si svolgerà tra il 14 Luglio ed il 19 Agosto toccando 15 Comuni di Rovigo in altrettanti appuntamenti che daranno modo agli spettatori di conoscere e visitare ville e giardini privati e non, dei vari paesi.

Luoghi, quelli scelti per i vari eventi, che diventeranno teatri naturali all’aperto e che porteranno sui palchi artisti conosciuti e nuove proposte dalla musica alla danza al teatro.

Lavoro di squadra

Uno dei punti di forza della rassegna è la partecipazione ed il lavoro di squadra tra i vari comuni polesani che, di anno in anno, lavorano insieme per regalare ai partecipanti esperienze sempre diverse in luoghi tutti da scoprire.

Claudio Ronda, ideatore della manifestazione ha dichiarato:

“Tra ville e Giardini è un lavoro a più mani, fatto di confronti e punti di vista diversi. È un lavoro per trovare proposte che non siano per nulla scontate e che abbiano sempre una motivazione. Perché è vero che Tra Ville e Giardini è un momento di divertimento ma non divertimento solo fine a se stesso. La nostra filosofia è quella di coniugare un pensiero/esperienza con un luogo particolarmente interessante del nostro territorio. Un duplice viaggio nella bellezza in cui noi siamo immersi e che consideriamo parte di noi stessi.”

L’apertura e la chiusura della rassegna vengono affidate a due nomi conosciuti del panorama musicale italiano:

Sarà la città di Rovigo ad inaugurare il festival giovedì 14 Luglio con uno degli appuntamenti più attesi:  il concerto dei Marlene Kuntz al Cen.Ser , parcheggio dell’ex Zuccherificio poi riqualificato e reso zona universitaria/centro fieristico.

I Marlene Kuntz porteranno sul palco il “Karma Clima tour”, progetto incentrato  sulle tematiche green della cura del pianeta e dei cambiamenti climatici senza però dimenticare i brani più iconici della band.

In chiusura, il 19 Agosto nel giardino di Villa Badoer a Fratta Polesine, il concerto di Luca Barbarossa con il live “Non perderti niente”. Una serata di musica e dialoghi tratti dal libro autobiografico del cantautore.

Ogni evento avrà un numero di posti limitato ed un prezzo non superiore ai 10€.

Qui il programma completo

Appuntamenti Tra Ville e Giardini:

14 Luglio – Marlene Kuntz – Cen.Ser, Rovigo
17 Luglio – Matteo Ferrari – Piazza della Libertà, Castelmassa
20 Luglio – Flo – Piazza Chiesa, Corbola
22 Luglio – Gianluca Guidi & Elio Coppola Trio – Giardino di Villa Schiatti Giglioli, Ficarolo
24 Luglio – Chiara Francini – Giardini dell’Abate, Badia Polesine
27 Luglio – Matteo Caccia e Stefano Mancuso – Giardino della Residenza Le Campagnole, Canda
29 Luglio – Compagnia Naturalis Labor – Arena Don Arrigo Ragazzi, Ceneselli
31 Luglio – Giovanni Truppi – Giardino di Villa Morosini, Polesella
02 Agosto – Ana Carla Maza – Chiesa del Traghetto, Ariano nel Polesine
04 Agosto –  Yuman – Giardino di Tenuta Restelli, Porto Tolle
07 Agosto – Joe Barbieri Quartet – Giardino di Villa Pepoli, Occhiobello
10 Agosto – Michael Portal & Paul Lay – Giardino di Villa Dolfin/Marchiori, Lendinara
12 Agosto – Fabio Celenza feat. Lercio aLive Show – Giardini Zen, Adria
14 Agosto – Giobbe Covatta – Piazza del Popolo, Frassinelle
19 Agosto – Luca Barbarosso – Giardino di Villa Badoer, Fratta Polesine

a cura di
Anna Bechis

Seguici anche su Instagram!
LEGGI ANCHE – Ariete – Luce Music Festival, Molfetta – 9 luglio 2022
LEGGI ANCHE – Achille Lauro – Brescia Summer Music 2022 – 8 luglio 2022
Condividi su
Anna Bechis

Anna Bechis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *