Acieloaperto: ecco la line-up completa della rassegna

Acieloaperto: ecco la line-up completa della rassegna
Condividi su

Tra poche settimane l’associazione Retropop è pronta a dare il via ad una delle rassegne musicali d’eccellenza del panorama festivaliero nostrano con Acieloaperto.

Ci siamo!

La rassegna spegne la nona candelina e torna in scena nelle splendide cornici della Rocca Malatestiana di Cesena e nella vicina Villa Torlonia a San Mauro Pascoli.

Dopo gli annunci di Iosonouncane, Arlo Parks, Kokoroko, I Hate My Village e le riconferme di Willie Peyote e Niccolò Fabi, Venerus chiude il programma di questa sorprendente nona edizione.

ROCCA MALATESTIANA DI CESENA: gli artisti
WILLIE PEYOTE

Finalmente pronto a inaugurare la rassegna e scaldare con un doppio show 19 giugno la platea della Rocca Malatestiana, già gremita. Segna così un altro sold-out dopo il primo registrato da Fabi.

Ad accompagnare Willie Peyote è la ALL DONE band formata da Danny Bronzini (chitarra), Luca Romeo (basso), Dario Panza (batteria), Daniel Bestonzo (tastiere synth) e Enrico Allavena (trombone), che lavorano da tempo accanto al rapper e cantautore torinese.

NICCOLÒ FABI

Alla data già annunciata di sabato 17 luglio, già sold-out, si aggiunge un nuovo venerdì 16 luglio. Un’occasione nella quale Fabi porterà la sua musica nella magica cornice della Rocca Malatestiana.

(Insieme ai compagni di viaggio Roberto Angelini, Pier Cortese, Alberto Bianco, Daniele “mf coffee” Rossi e Filippo Cornaglia.)

KOKOROKO

Protagonisti della nuova scena afrobeat, l’ensemble londinese salirà sul palco della Rocca Malatestiana il prossimo venerdì 6 agosto. È la band rivelazione del 2019, formata da 8 elementi con base a Londra e guidata dalla trombettista Sheila Maurice-Grey. Si ispirano a maestri come Fela Kuti, Ebo Taylor e Tony Allen e ai grandi suoni provenienti dall’Africa Occidentale. Il loro stile prende forma dalle loro radici nigeriane e del west Africa, mescolate ai suoni urbani londinesi.

Vincitori del “Best Group” agli Urban Music Awards 2020 e inseriti nella NPR Austin 100 list, i Kokoroko si sono esibiti nei maggiori festival europei come Glastonbury, Meltdown, We Out Here e BBC6 Music Festival, solo per nominarne alcuni.

Ora tornano in Italia per incantare il pubblico con la potente sezione di ottoni, le armonie vocali, le linee di basso melodiche, il battito “cardiaco” percussivo della sezione ritmica. Un vero e proprio invito a celebrare la vita.

VENERUS

Cantautore, polistrumentista, produttore e astro nascente del cantautorato italiano, il 7 agosto porterà dal vivo l’atmosfera del nuovo album “Magica Musica”.

Venerus è pronto a trascinare il pubblico della Rocca Malatestiana in un magico viaggio al ritmo di sonorità soul, R&B ed elettronica.

VILLA TORLONIA – SAN MAURO PASCOLI (FC)
IOSONOUNCANE

Gradito ritorno ad acieloperto. Esibitosi nel 2016 accanto ai Verdena, è atteso come headliner il prossimo venerdì 20 agosto nella suggestiva location di Villa Torlonia. Occasione perfett per promuovere il nuovo, acclamato lavoro IRA (Uscito lo scorso 14 maggio per la rinata etichetta Numero 1 e Trovarobato.)

Un paesaggio sonoro fitto e sconfinato in cui si intrecciano elettronica, psichedelia, echi del Maghreb e reminiscenze jazz. Verrà presentato con un set speciale: IOSONOUNCANE sarà affiancato da Amedeo Perri e Bruno Germano, Azzurra Fragale alla regia del suono e Giuseppe Tomasi al disegno luci.

I HATE MY VILLAGE

Sicuramente una delle band rivelazione degli ultimi anni in Italia. Formata da Adriano Viterbini, Fabio Rondanini, Alberto Ferrari e Marco Fasolo, ha incuriosito e conquistato stampa e pubblico con l’album di esordio omonimo, pubblicato per La Tempesta International.

Il prossimo 26 agosto gli I Hate My Village sono pronti a portare la loro musica sul palco e presenteranno il nuovo EP in uscita nell’estate 2021, anticipato dal singolo “Yellowblack”.

Una chiusura d’eccezione per questa nuova edizione  del festival. Il 31 agosto sarà la volta di Arlo Parks. La ventenne prodigio di West London è pronta a presentare sul palco il suo primo album “Collapsed in Sunbeams”. Il disco è stato pubblicato lo scorso 29 gennaio per la label londinese Transgressive Records.

La rassegna

Organizzata dall’associazione culturale Retropop Live, la manifestazione ha portato sui palchi di questi magici luoghi artisti del calibro di Eels, Calexico, Black Rebel Motorcycle Club, Xavier Rudd, Belle and Sebastian, Mark Lanegan, Niccolò Fabi, Gogol Bordello. (Solo per citarne alcuni).

Ha i patrocini dei comuni di Cesena e San Mauro Pascoli, e della regione Emilia Romagna.

L’associazione culturale Retro Pop Live è attiva sul territorio cesenate e romagnolo da quasi un decennio. Ha operato in numerosi locali e rock-club del territorio, organizzando concerti e distinguendosi per la proposta artistica che spazia all’interno del rock alternativo.

INFORMAZIONI AL PUBBLICO

I biglietti della rassegna musicale sono disponibili in prevendita sul circuito TicketOne. Le aree concerto prevedono esclusivamente posti a sedere, e saranno rispettate le norme anti-covid disposte dal protocollo regionale per lo spettacolo dal vivo.

Info line al 339 2140806 oppure retropoplive@gmail.com 

Maggiori informazioni sono consultabili sul sito www.acieloaperto.it o sulla fan page facebook “acieloaperto”.

a cura di
STAFF

Segui acieloaperto anche su Instagram!
Condividi su
Staff

Staff

La redazione di The Soundcheck: un branco di giornalisti, redattori, fotografi, videomaker e tanti altri collaboratori agguerriti provenienti da tutto lo Stivale pronti a regalarvi una vasta gamma di contenuti. Dalla semplice informazione artistico-culturale, fino ad approfondimenti unici e originali nel campo della musica, dell'arte, della letteratura e della cultura a 360 gradi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *