Il deep tech al centro ‘Strategy innovation forum 2024’ a Bari

Il deep tech al centro ‘Strategy innovation forum 2024’ a Bari
Condividi su

(Adnkronos) – Il deep tech, che viene annunciata come la quarta ondata di innovazione, sarà al centro dei lavori dello 'Strategy Innovation Forum 2024 – Bari Edition', l’evento in programma giovedì 30 maggio e venerdì 31 maggio presso il Circolo Unione che riunisce a Bari da due anni, imprenditori, manager, professionisti, accademici e figure politiche per creare e diffondere conoscenza e relazioni a favore della trasformazione del sistema imprenditoriale. In seguito alla partnership tra Strategy Innovation, Spin-out dell’Università Ca’ Foscari e l’Università Lum, da cui è nata LUM Strategy Innovation, dal 2023 il Sif da Venezia si è trasferito anche a Bari. Quest’anno il forum analizzerà l’impatto del deep tech sui modelli di business. Il suo potere risiede nella capacità di aumentare le opportunità ad una velocità senza precedenti e di risolvere problemi essenziali. Il Deep Tech è in grado di valorizzare l’intersezione fra competenze, funzioni, tecnologie, prodotti e servizi, che porteranno a re-immaginare le catene del valore e ad impattare sui modelli di business abilitando un’offerta innovativa che richiede di pensare a nuove modalità per accedere ai mercati esistenti o crearne di nuovi, anticipando bisogni che non sono ancora evidenti. L’edizione 2024 è organizzata in partnership con Cte – Bari Open Innovation Hub ed è supportata da Banca Popolare di Puglia e Basilicata, Deloitte ed Exprivia con il patrocinio della Città di Bari e di Confindustria Puglia. Il media partner è il Nuovo Quotidiano di Puglia.  —lavorowebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Condividi su

Staff

La redazione di The Soundcheck: un branco di giornalisti, redattori, fotografi, videomaker e tanti altri collaboratori agguerriti provenienti da tutto lo Stivale pronti a regalarvi una vasta gamma di contenuti. Dalla semplice informazione artistico-culturale, fino ad approfondimenti unici e originali nel campo della musica, dell'arte, della letteratura e della cultura a 360 gradi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *