Foggia, 60enne accoltellato in casa: arrestata la compagna

Foggia, 60enne accoltellato in casa: arrestata la compagna
Condividi su

(Adnkronos) – Un sessantenne è morto accoltellato nella sua casa del centro storico di Ischitella. I carabinieri di Foggia hanno arrestato la compagna: una cittadina romena, residente in Italia, che ora è rinchiusa nel carcere locale. L'uomo,Vincenzo Silvestri, soccorso dai sanitari del 118 per ferite d'arma da taglio al collo e al torace, è deceduto poco dopo per le lesioni riportate. L'omicidio sarebbe avvenuto durante una lite. La posizione della donna non è ancora stata vagliata dal giudice per le indagini preliminari competente per la convalida dell'arresto. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Condividi su

Staff

La redazione di The Soundcheck: un branco di giornalisti, redattori, fotografi, videomaker e tanti altri collaboratori agguerriti provenienti da tutto lo Stivale pronti a regalarvi una vasta gamma di contenuti. Dalla semplice informazione artistico-culturale, fino ad approfondimenti unici e originali nel campo della musica, dell'arte, della letteratura e della cultura a 360 gradi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *