Europee 2024, su W.App la community di Bandecchi: “Punto al 4%”

Europee 2024, su W.App la community di Bandecchi: “Punto al 4%”
Condividi su

(Adnkronos) – Oltre 500 nomi nella chat di whatsapp in pochi minuti: politici, giornalisti e amici. Nei telefonini di tantissimi, all'ora di pranzo, si affaccia una community densa di contatti che il sindaco di Terni, Stefano Bandecchi raduna per dare vita alla sua chat elettorale. Il nome non lascia dubbi: "Pubblicità elettorale" è la scritta che campeggia in alto, mentre si continuano a visualizzare messaggi che danno conto dell'inserimento di tanti e tante. "Sì, è una mia iniziativa -spiega Bandecchi all'AdnKronos- . Vado da solo alle elezioni europee di giugno e devo iniziare a fare campagna elettorale anche così". "Bandecchi fa da solo", scandisce l'ex parà. "Per ora ho messo dentro i nomi di tutti quelli che ho in agenda, politici, amici, giornalisti, conoscenti…".  "Io, lo scriva pure -aggiunge- conto di arrivare al 4%, sentirete tutti parlare di Alternativa Popolare". Il primo messaggio inviato è il logo per il voto: nel cerchio blu la scritta 'Alternativa popolare con Bandecchi' e un mini-logo del Ppe inscritto all'interno. Poi si registra un piccolo colpo di scena, tutti i nomi inseriti vengono rimossi: "Nessun problema -assicura Bandecchi – dobbiamo fare solo un intervento tecnico". Poi arriveranno i suoi messaggi elettorali, da qui al 9 giugno.  —politicawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Condividi su

Staff

La redazione di The Soundcheck: un branco di giornalisti, redattori, fotografi, videomaker e tanti altri collaboratori agguerriti provenienti da tutto lo Stivale pronti a regalarvi una vasta gamma di contenuti. Dalla semplice informazione artistico-culturale, fino ad approfondimenti unici e originali nel campo della musica, dell'arte, della letteratura e della cultura a 360 gradi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *