Lazzerini (Ita): “Nel primo trimestre del 2023 +18% in cassa rispetto al budget”

Lazzerini (Ita): “Nel primo trimestre del 2023 +18% in cassa rispetto al budget”
Condividi su

(Adnkronos) – "Il primo trimestre di quest’anno sta ripagando gli sforzi fatti l’anno scorso. Siamo ancora in preconsuntivo, ma chiuderemo con il 18% in più di cassa rispetto al nostro budget". A indicarlo è l’amministratore delegato di Ita Airways, Fabio Lazzerini, parlando alla tavola rotonda in occasione della riapertura del nuovo molo del terminal 1 a Fiumicino. "Ita continua a svilupparsi", sottolinea l’ad. E la flotta "che conta 74 aerei arriverà a quota 93 a fine anno".  "Condividiamo la grande soddisfazione di AdR per questo ulteriore, bellissimo traguardo. Il 'Leonardo da Vinci' è, per noi di Ita Airways, ‘casa’", dice Lazzerini. “Un aeroporto e una compagni aerea che vi ha basato il proprio hub vivono in ‘simbiosi’ : per come lo intendiamo con i nostri partner di Adr è un rapporto win-win, perché il loro cliente è il nostro cliente e viceversa. Perché alla nostra crescita come vettore consegue direttamente il loro sviluppo come ‘casa-base’". "Così come alla loro capacità di offrire servizi sempre più innovativi e infrastrutture sempre più efficienti, entrambe cose che fanno ottimamente!, corrisponde la possibilità della Compagnia di rendersi più attrattiva, sia per il traffico in arrivo che per quello in transito, che noi di Ita Airways contiamo di incrementare sempre di più visto il nostro modello di business “hub & spoke”, anche a vantaggio dei nostri “ospiti”", conclude Lazzerini "In qualità di compagnia di bandiera, che ha nella sua mission l’intenzione – direi anche l’obbligo – di contribuire allo sviluppo del Paese, proprio da Fiumicino colleghiamo gli italiani che viaggiano per lavoro o vacanza con l’Europa e in particolare con le destinazioni intercontinentali. Supportiamo la connettività del dell’Italia al resto del mondo per il traffico incoming, per business e per il turismo di qualità proveniente dagli altri continenti". —economiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Condividi su

Staff

La redazione di The Soundcheck: un branco di giornalisti, redattori, fotografi, videomaker e tanti altri collaboratori agguerriti provenienti da tutto lo Stivale pronti a regalarvi una vasta gamma di contenuti. Dalla semplice informazione artistico-culturale, fino ad approfondimenti unici e originali nel campo della musica, dell'arte, della letteratura e della cultura a 360 gradi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *